Così puoi bloccare determinati annunci Google indesiderati

Così puoi bloccare determinati annunci Google indesiderati

10/02/2021 0 Di nicolacuna
Google News

Il mondo dell’online fa leva sulle pubblicità in una maniera potentissima col fine, ovviamente, di guadagnare. Che sia in una maniera “legale” o attraverso dei malware, se navighi in internet non puoi prescindere dalle pubblicità. 

Quindi, se ti stavi chiedendo come bloccare le pubblicità su Google, io ti posso subito rispondere che non puoi farlo. Quello che puoi fare, però, è bloccare determinati annunci Google indesiderati, ovvero quegli annunci che evidentemente nascondono un virus o eventuali truffe, o semplicemente che ti infastidiscono. Vediamo insieme quello che puoi fare per una navigazione Google più sicura. 

Innanzitutto, puoi decidere di interrompere gli annunci pop-up, ovvero quelle finestre che si aprono improvvisamente senza che abbia dato tu il consenso, e che spesso nascondono informazioni e intenzioni indesiderate. Per bloccarlo non devi fare altro che aprire Chrome dal computer, cliccare sulle impostazioni (i tre puntini posti in verticale) in alto a destra della schermata, andare nella sezione Privacy e sicurezza e cliccare su Impostazioni sito

Alchè fai clic su Pop-up e reindirizzamenti e tocca l’opzione Bloccati

Puoi, quindi, decidere di bloccare anche determinati annunci specifici, che non per forza ti devono comparire durante la navigazione sotto forma di pop-up. Considera che il blocco di un annuncio interrompe la visualizzazione degli annunci dell’inserzionista, per cui se l’inserzionista possiede diversi siti web, potresti dover bloccare gli annunci anche degli altri siti. Per farlo, ciò che devi fare è andare alla pagina Impostazioni annunci, scegliere dove applicare la modifica tra Su tutti i dispositivi o Su dispositivo o browser attuale. Infine disattiva l’opzione Personalizzazione degli annunci.

Una volta fatto Google non userà più le tue informazioni per personalizzare gli annunci, come ti ho detto prima, però, non devi aspettarti di non vedere più nessun annuncio, quelli che vedrai saranno strutturati in base a informazioni generiche. 

Infine, se intendi bloccare la presenza di annunci personalizzati su siti web e app non di Google, ritorna ancora sulla pagina delle Impostazioni annunci e deseleziona la casella accanto a Utilizza anche attività e informazioni dei servizi Google per personalizzare gli annunci su siti web e app che collaborano con Google in ambito pubblicitario. Se non dovessi vedere questa casella, allora vuol dire che l’impostazione è stata già disattivata dall’amministratore o a causa di qualche altra impostazione. 

Ecco, come vedi non più difficile di così! 

Certo, ammetto che senza una guida può essere difficile riuscire a cambiare questo tipo di impostazioni, in ogni caso grazie a questo articolo potrai decidere di bloccare determinati annunci Google indesiderati, tutte le volte che vorrai!

Leggi anche: