Devi assolutamente provare la nuova app di Duck Duck Go disponibile anche in Italia

Devi assolutamente provare la nuova app di Duck Duck Go disponibile anche in Italia

03/12/2021 0 By vanexa95

È disponibile anche in Italia la nuova funzione dell’App DuckDuckGo. Il motore di ricerca, non noto come Google, ma fra i più noti in campo internazionale sta testando la versione beta di una nuova funzionalità che bloccherà i tracciamenti di terze parti in agguato nelle altre App. Lo rende noto la stessa DuckDuckGo nella sezione “News” del suo sito (clicca qui per la fonte ufficiale). Chiunque può iscriversi alla lista d’attesa privata su Android per far parte del progetto e collaudare questo nuovo strumento.

La privacy dell’utente

La privacy degli utenti nel web è sempre più in pericolo. Molte aziende riescono a tracciare di tutto, dagli spostamenti ai comportamenti d’acquisto fino ad arrivare al numero di ore in cui si dorme la notte, utilizzando come tramite altre App che forniscono i dati da loro raccolti a terze parti. I dati personali vengono così mandati in giro per il mondo, senza che ci sia consapevolezza, per creare una profilazione dell’utente. In un test di AndroidRank.org il 96% delle app gratuite più popolari osservate, conteneva tracker di terze parti (l’87% erano dati inviati a Google, il 68% a Facebook)

La Apple, visti i problemi di sicurezza di cui abbiamo parlato anche nel nostro blog (vedi questo articolo) è immediatamente corsa ai ripari introducendo il servizio di App Tracking Transparency che permette agli utenti di scegliere se consentire o meno il tracciamento di terzi quando aprono una nuova App.

Come funziona DuckDuckGo

Per gli utenti Android, DuckDuckGo sta provando a fare qualcosa di simile. Una volta abilitato il servizio di protezione, DuckDuckGo rileva quando le App cedono i loro dati a terze parti e blocca lo scambio di informazioni, lavorando in background e senza bisogno dell’intervento dell’utente. Dall’app si possono puoi vedere tutte le azioni portate avanti dal sistema di protezione e quindi verificare, anche in tempo reale, quali dati stavano per essere inviati, da chi e verso chi.

Per far parte di coloro che, in anteprima proveranno il servizio, puoi iscriverti alla lista privata sull’App di DuckDuckGo per Android. Seguendo il percorso: Apri impostazioni -> Protezione -> tracciamento app ->”Unisciti alla lista d’attesa privata”