Trasferire foto e video da Android a Android con Bluetooth

Trasferire foto e video da Android a Android con Bluetooth

Devi cambiare telefono, ma hai un dubbio che ti assale: come passare tutti i tuoi dati e tutti i tuoi file dal vecchio telefono a quello nuovo.

Vorresti non perdere tutte le foto e i video che giri con la fotocamera del tuo cellulare. Per te sono dei ricordi troppo importanti per poterli perdere.

In un altro articolo abbiamo già parlato di come trasferire i dati e le app da un telefono all’altro, sia con lo stesso sistema operativo che non, menzionando tanti metodi per poter fare questa operazione. Tuttavia, non abbiamo mai parlato di un altro metodo che, ormai, quasi tutti ci dimentichiamo che esista e che può sempre tornare utile, ossia il Bluetooth.

Proprio per questo, qui voglio parlarti di come trasferire foto e video da Android a Android con Bluetooth, vedendo passaggio dopo passaggio quello che bisogna fare.

 

Attivare il Bluetooth

Usare il Bluetooth per trasferire file da un dispositivo all’altro è molto comodo e veloce, soprattutto perché non c’è bisogno di scaricare e installare nessuna app. Infine, tutti i dispositivi dispongono della tecnologia Bluetooth, sia che esso sia uno smartphone, che sia un tablet o un computer.

La prima cosa da fare è attivare il Bluetooth su entrambi i dispositivi. Quindi, prima su uno e poi sull’altro telefono Android, attiva il Bluetooth tirando verso il basso la tendina delle notifiche e facendo tap sulla voce o sul simbolo del Bluetooth.

Altrimenti, nel caso in cui l’icona non fosse presente o, per qualche ragione, non ti funzionasse, puoi attivare il Bluetooth anche andando nelle Impostazioni del telefono.

Qui, la procedura può cambiare in base alla versione Android del tuo smartphone. Quindi, potresti trovare voci differenti, ma che comunque ti indirizzano sempre alla connessione Bluetooth.

Per esempio, nella versione di Android 12, subito dopo aver aperto le Impostazioni, dovrai fare tap sulla voce Dispositivi connessi e poi su Preferenze di connessione. Infine, scegli l’opzione Bluetooth e attiva la levetta.

In altre versioni, invece, potresti trovare la sezione Wireless e reti, subito dopo aver aperto le Impostazioni. Dopo di che, dovrai selezionare la voce Bluetooth e attivare l’opzione.

 

Accoppiare e connettere due dispositivi con il Bluetooth

Dopo aver attivato il Bluetooth sia sul primo che sul secondo dispositivo Android, devi fare la ricerca dei dispositivi e accoppiare i due telefoni.

Quindi, su uno dei due smartphone, fai la ricerca dispositivi. Su Android 12, la dicitura è Accoppia nuovo dispositivo, ma su altre versioni potresti trovare un’altra voce. Verrà effettuata una ricerca dei dispositivi Bluetooth attivi presenti nelle vicinanze. Quindi, una volta che il dispositivo che ti interessa appare sulla schermata, fai tap sulla relativa icona.

Ora, segui le istruzioni sullo schermo e, nel caso dovessi ricevere una richiesta di un passcode, senza saperlo, prova a digitare 0000, oppure, 1234, che sono quelli più comuni e utilizzati.

Una volta accoppiati i due dispositivi, però, non è finita qui. Ora, infatti, dovrai connetterli tra di loro. Quindi, nell’elenco dei dispositivi accoppiati, fai tap sul dispositivo che hai appena accoppiato, ma che risulta, ovviamente, non connesso. Se il tutto è andato a buon fine, sotto al nome del dispositivo a cui ti stai connettendo, apparirà la scritta Connesso.

 

Trasferire file tramite Bluetooth

Una volta attivato il Bluetooth su entrambi i telefoni, e dopo averli accoppiati e connessi tra di loro, è arrivato il momento di trasferire i tuoi video e le tue foto dall’uno all’altro.

Quindi, apri la Galleria del tuo vecchio telefono e seleziona le foto e i video che vuoi trasferire, tenendo premuto su di essi.

Ora, fai tap sull’icona di Condivisione che si trova in alto a destra della schermata. Estendi la tendina facendo swipe verso l’alto, così da ampliare le opzioni di condivisione e, dunque, seleziona la voce Bluetooth.