Diamo un’occhiata al car configurator del sito di Maserati

Diamo un’occhiata al car configurator del sito di Maserati

04/12/2020 0 Di miriampaterna

Comprare un’automobile dei propri sogni al giorno d’oggi è diventata un’avventura che inizia da casa nostra. Tutte le grandi compagnie automobilistiche mettono a disposizione dei clienti e degli appassionati sistemi di configurazione online, che ci permette di personalizzare l’autovettura e visualizzarla in anteprima sullo schermo del nostro dispositivo, che sia un PC, un tablet o un telefono cellulare.

Anche i grandi marchi di lusso, come Maserati, Lamborghini o Ferrari, hanno seguito questo trend ed hanno sviluppato sui loro portali web i propri car configurator. In questo articolo analizzeremo proprio il configuratore della Maserati, vedendo i suoi punti di forza e di debolezza.  Per iniziare andiamo sulla sezione specifica del sito della Maserati, cliccando a questo link.

Dalla pagina che si aprirà possiamo selezionare l’autovettura che ci interessa, al momento sono quattro: la classica Ghibli, il suv Levante, la lussuosa Quattroporte e la Supercar MC20. Scegliendone una si estende una scheda in cui dovremo fare la nostra seconda scelta: la versione.

Ogni versione ha un prezzo base distinto, uno specifico allestimento base e uno specifico motore, i cui dati generali, come cilindrata, cavalli o velocità massima, sono forniti subito sotto il tasto Configura, che permette di procedere alla schermata successiva. Ovviamente ciascuna di queste versioni ha un prezzo diverso dalle altre.

Scelta la versione si prosegue alla scelta dell’allestimento (nell’immagine si vedono, per esempio, l’allestimento base, il Granlusso e il Gransport). Viene fornita una scheda per ciascuno di questi, con il prezzo specifico, una descrizione e la lista di tutti gli accessori che differiscono dalla configurazione base. Scegliendo un allestimento veniamo spediti alla pagina successiva, in cui possiamo determinare singolarmente ogni singola componente personalizzabile dell’autovettura.

A questo punto il sito si dividerà in due colonne verticali: una più estesa, navigabile, in cui si possono selezionare le varie personalizzazioni a sinistra , e un’altra fissa a destra, con alcuni pulsanti comodi come Riepilogo o Calcola finanziamento, e in entrambe è possibile vedere l’immagine finale della nostra autovettura. La prima delle due è divisa verticalmente in altre sezioni (esterni, interni, pacchetti, optional, accessori e riepilogo), per le quali è presente uno short-cut in cima alla colonna. Ad ogni modifica che facciamo vedremo l’immagine dell’automobile aggiornarsi in tempo reale e rappresentare effettivamente il prodotto finale. 

Procedendo attraverso tutte queste sezioni si arriverà infine alla pagina di riepilogo finale, in cui potremo vedere la nostra autovettura da tutte le angolature, controllare ogni dettaglio della configurazione ed in fondo è disponibile anche la scheda tecnica completa del motore e i dati dei consumi e delle emissioni. Inoltre, nella colonna di destra, è possibile salvare o condividere la nostra configurazione.

Per concludere, il configuratore messo a disposizione sul sito della Maserati è sicuramente facilmente percorribile e molto semplice da utilizzare. Ogni passaggio è chiaro ed è difficile perdersi qualsiasi tipo di optional o modifica. Ovviamente esistono in circolazione car configurator con molte più funzionalità, come ad esempio i nuovi configuratori Audi che permettono la visualizzazione del modello 3D della nostra autovettura in uno scenario a nostro piacimento, ma in linea di massima questo della Maserati è sicuramente completo e facilmente navigabile, e non manca di alcuna funzionalità fondamentale.

Leggi anche: