Guida Adobe ufficiale per inserire online una firma digitale su documento PDF

Guida Adobe ufficiale per inserire online una firma digitale su documento PDF

04/03/2021 0 Di noemicolucci

Ormai la tecnologia ha sostituito una moltitudine di mansioni e di oggetti che, se ci soffermiamo a pensare, quasi non ci ricordiamo più. 

Soprattutto in questo ultimo periodo legato alla pandemia, dove i dispositivi digitali hanno davvero contribuito a non sentirci soli e a non uscire di casa, la rivoluzione tecnologica ci ha dato un grande aiuto.

Molti ancora non sanno, però, che in molti casi questo potente strumento può sostituire addirittura la nostra persona. Ovviamente questa spaventosa frase desta sicuramente un po’ di stupore, oltre a risultare decisamente apocalittica o futuristica ma, in realtà, si tratta di un’operazione che in tanti utilizzano da vari anni. 

Grazie all’utilizzo della firma digitale, infatti, è come se la tecnologia ci sostituisca. 

Se sei curioso di sapere di più riguardo questa operazione, ti consiglio di continuare a leggere questo articolo, poiché ti illustreremo la guida Adobe ufficiale per inserire online una firma digitale su un documento in formato PDF. 

Si tratta, quindi, di una funzione decisamente comoda e vantaggiosa, poiché ci permette di risparmiare davvero molto tempo e, in alcuni casi, ci evita degli inutili e noiosi spostamenti. 

Ma andiamo al dunque: come si fa ad inserire online una firma digitale da porre su un documento in PDF? Grazie ad Adobe è un’azione semplicissima. 

Il primo passo da eseguire consiste nel fare un clic sul pulsante ‘seleziona file’, che si può trovare qui. Altrimenti, è anche possibile selezionare un file e trascinarlo nell’apposita area. 

Successivamente, dopo aver aspettato che Acrobat abbia caricato il file, devi effettuare l’accesso per poter compilare il modulo e, poi, utilizzare la barra degli strumenti per inserire i dati e la firma. 

Dopo aver cliccato su ‘Avanti’, devi scaricare il modulo oppure ottenere il link per poter condividere il PDF online. 

La domanda, però, sorge spontanea: come si fa a caricare una foto della firma? Grazie a questo innovativo strumento è un gioco da ragazzi. Basta, infatti, scrivere la propria firma su un foglio, fare la foto e caricare l’immagine facendo clic sull’icona della firma e poi sulla dicitura ‘Aggiungi Firma’. 

Successivamente, nell’apposito riquadro della firma, basta cliccare su ‘Immagine’ e poi su ‘Seleziona Immagine’. 

L’ultimo passo, appunto, consiste nello scaricare il documento o nel condividerlo. 

Esiste, addirittura, una versione di Adobe che si chiama ‘Adobe Sign’ e che è specializzata nell’acquisizione della firma digitale di altre persone, tramite l’invio di file. 

Oltretutto, è possibile usufruire di questi utilissimi strumenti di Adobe anche quando non si è a casa, grazie all’applicazione disponibile per smartphone o tablet, sia Android che iOS.

Insomma, ormai la firma su carta è sempre meno utilizzata, soprattutto in questo momento dove gli spostamenti sono da evitare e la maggior parte delle operazioni burocratiche sono online. 

Se hai deciso di non optare per la creazione di una pec, allora questo speciale programma ti risulterà davvero di aiuto, dandoti la possibilità di apporre una firma digitale semplicemente utilizzando una foto. 

Dunque, quando dovrai firmare un contratto di lavoro o un altro certificato importante, non ti scordare di utilizzare Adobe.

Leggi anche: