I migliori trucchi per aumentare i follower su Instagram senza pagare gli Ads

I migliori trucchi per aumentare i follower su Instagram senza pagare gli Ads

Hai deciso di portare il tuo business su Instagram ma non hai un vasto pubblico? Oppure vuoi trasformare il tuo profilo in un account business e vuoi aumentare il numero di follower? Qualsiasi sia la motivazione, si deve cercare di raggiungere un’utenza potenzialmente interessata a ciò che si vuole comunicare per riuscire a mantenere alto il livello di attenzione e coinvolgimento. Chi ha già più di 100 mila follower, cliccando qui troverà una breve guida contenente consigli utili da implementare per guadagnare attraverso i propri post; per chi, invece, non vede l’ora di veder crescere il numero di follower sul proprio profilo, di seguito 3 modi a costo 0 che non richiederanno sforzi particolari. 

Per i più “impazienti”, il modo migliore per guadagnare seguaci può sembrare quello di comprarli direttamente; purtroppo, però, i seguaci fake non servono a nulla se non a far aumentare il numerino in alto nel tuo profilo. Infatti, i seguaci acquistati e, dunque, finti, non mettono like ai post, non commentano e non interagiscono in alcun modo con il tuo profilo ma, cosa peggiore, sicuramente non acquisteranno ciò che hai intenzione di vendere. Ti è mai capitato di vedere un profilo con più di 10 mila follower ma con solo 3 commenti e 15 like sotto i post? Bene, quei seguaci, per la maggior parte, sono falsi e come tali non interagiscono con il profilo. D’altro canto, però, non si può neanche pubblicare costantemente nuovi post e sperare di guadagnare casualmente nuovi follower; dunque, come fare?

3 trucchi gratis per aumentare il numero di follower su Instagram

Vediamo le migliori pratiche che ti aiuteranno gratuitamente ad aumentare il numero dei seguaci sul tuo profilo:

  • Segui la concorrenza. Per guadagnare nuovi follower interessati a ciò che hai da comunicare ed ai tuoi prodotti, visita le pagine che trattano argomenti simili e seguile. In questo modo, potrai attingere alla loro lista di follower e, dunque, di utenti potenzialmente interessati al tuo profilo con cui potrai iniziare ad interagire. Metti like sotto i loro post, lascia un commento pertinente e simpatico ed evita di risultare solo come spam.
  • Utilizza #hashtag strategici. Gli hashtag classificano i post per argomenti ed inserendoli nei propri post si darà un’ulteriore spinta agli utenti per permettere loro di trovarci più facilmente. Sotto ogni post di Instagram si possono inserire fino a 30 hashtag e sfruttandoli strategicamente i tuoi contenuti saranno sicuramente trovati da un maggiore numero utenti potenzialmente interessati che, se recandosi sul tuo profilo resteranno piacevolmente sorpresi, potrebbero procedere all’acquisto. Cerca di spaziare tra hashtag popolari e hashtag specifici. 
  • Interagisci con i tuoi follower. Dopo aver guadagnato seguaci è importante non farli sentire soli. Non stringendo alcun legame con la propria community, questa non farà altro che abbandonare, di conseguenza, il tuo profilo. Cerca di rispondere ai commenti sotto i tuoi post, tratta argomenti di maggiore interesse nelle storie cercando l’aiuto ed il parere dei tuoi follower e prova a creare iniziative che prevedano il loro attivo coinvolgimento.