I trucchi per personalizzare il menu Start in Windows 11

I trucchi per personalizzare il menu Start in Windows 11

Il menu Start è la parte del sistema operativo Windows 11 che, più di altre sezioni, è stato sottoposto ad un intenso restyling. Infatti, subito dopo l’avvio, sulla parte alta della pagina, si visualizzerà una barra di ricerca, utile per effettuare una ricerca all’interno del PC o sul Web. La stessa opzione sarà fruibile e visibile anche se l’utente clicca sull’immagine della lente d’ingrandimento, che si trova alla destra del menu Start.

Subito al di sotto, invece, sarà possibile visualizzare le applicazioni più usate e quelle aperte di recente, in modo poterle utilizzare nuovamente e subito. Inoltre, il menu Start di Windows 11 offre anche un collegamento utile all’apertura di una schermata, che porta a tutti i programmi installati. Scendendo ancora più in basso, poi, saranno visibili i file aperti e modificati da poco. I riquadri dinamici, conosciuti anche come tile, e i widget sono stati inseriti all’interno di un’area dedicata.

Grazie a questa innovativa organizzazione e struttura, il nuovo menu Start di Windows 11 ha raccolto feedback positivi, seppur non manchi qualche nota critica. Infatti, se da un lato gli utenti apprezzano il maggior ordine presente sulla schermata, dall’altro la mancanza di impostazioni dettagliate, la possibilità di lanciare i vari programmi e l’area di app bloccate non attirano molto le simpatie di altri user del sistema operativo Windows 11.

Se l’utente non è soddisfatto della struttura e dell’estetica del menu Start, potrà agire di conseguenza e modificare quanto non intercetta al meglio le sue necessità. Sono molte le strategie e le iniziative che è possibile intraprendere per personalizzare il menu Start in Windows 11.

Come personalizzare il menu Start in Windows 11

Disabilita l'”effetto traslucido” nel menu Start in Windows 11

Tutte gli elementi presenti all’interno del menu Start in Windows 11 presentano un “effetto traslucido”. Questa struttura grafica è inclusa all’interno del sistema di progettazione “Fluent” di Microsoft. Di certo, può apparire come uno sfondo esteticamente piacevole e particolare, seppur possa non funzionare per accompagnare alcune opzioni e funzionalità. Per personalizzare il menu Start in Windows 11 e disabilitare l’effetto traslucido, si potrà agire nel seguente modo:

  • accedere alle Impostazioni;
  • cliccare sulla voce Personalizzazione, che si trova sulla sinistra, all’interno del menu al lato;
  • premere su Colori;
  • selezionare e disabilitare gli Effetti di Trasparenza.

Cambiare il tema del menu Start in Windows 11

Per personalizzare il menu Start in Windows 11, è possibile agire anche sul tema del menu Start in Windows 11, cambiandone l’estetica. Tuttavia, è importante evidenziare come questa modifica apporterà cambiamenti all’aspetto complessivo del sistema operativo. Infatti, il menu Start in Windows 11, per impostazione predefinita, presenta il tema bianco, accompagnato dal colore blu. Per cambiare il menu del tema Start in Windows 11 sarà necessario effettuare i seguenti passaggi:

  • premere Windows + I;
  • accedere alle Impostazioni;
  • selezionare Personalizzazione;
  • scegliere il comando Colori;
  • selezionare la modalità del tema predefinita passando da Chiaro, Scuro o Personalizzato;
  • selezionare il colore principale.

Cambiare la posizione del menu Start in Windows 11

Il menu Start in Windows 11 si trova al centro della barra delle applicazioni. Se, invece, si desidera riportarlo nell’angolo basso, sulla sinistra dello schermo, sarà necessario agire nel seguente modo:

  • accedere alle impostazioni di Windows;
  • portarsi su Personalizzazione;
  • selezionare la Barra delle applicazioni;
  • premere su Comportamenti della barra delle applicazioni;
  • selezionare l’opzione sinistra dal menu di allineamento della barra delle applicazioni.

Disabilitare i consigli dal menu Start in Windows 11

Con il passaggio a Windows 11, all’interno del menu Start in Windows 11, sono presenti i Consigli di Windows 11. Questi, però, funzionano solo con le app e i servizi Microsoft. Qualora non lo si reputi utile, è possibile disabilitare i consigli dal menu Start in Widows 11. A tal proposito, sarà necessario agire così:

  • accedere alle Impostazioni;
  • scegliere il comando Personalizzazione;
  • selezionare Start;
  • disabilitare la voce Mostra elementi aperti di recente nel menu Start, Jump List ed Esplora file.