Come aprire Gestione attività (Task Manager) su Windows 10 e 11

Come aprire Gestione attività (Task Manager) su Windows 10 e 11

24/05/2022 0 By ariannaflamini

Con il pannello Gestione attività (Task Manager) di Windows, si possono aprire e modificare le impostazioni dei programmi. In pratica questo strumento viene utilizzato in caso di rallentamento o di crash del computer. Vi permette di gestire i programmi di avvio, l’analisi della rete e l’utilizzo delle app. Una volta che aprite la finestra di Gestione attività è possibile scegliere tra diverse opzioni: Processi, Prestazioni, Cronologia applicazioni, Avvio, Utenti, Dettagli e Servizi.

In particolare, oggi vi parleremo di come aprire Gestione Attività (Task Manager) su Windows 10 e 11. Per esempio, per quanto riguarda Windows 11, gli utenti hanno cercato dei metodi per aprire il pannello Task Manager, perché è diventato impossibile accedere ad esso attraverso la barra delle applicazioni. Passo per passo, noi vi spiegheremo i vari metodi per accedervi senza complicazioni sia da Windows 10 che 11. Cominciamo subito!

Come aprire Gestione attività su Windows 10

  • Il primo modo per aprire Task Manager su Windows 10 è quello più conosciuto: premendo contemporaneamente la combinazione di tasti Ctrl + Alt + Canc, si aprirà una schermata dalla quale si possono eseguire delle operazioni, come appunto l’avvio di Gestione Attività.
  • Il secondo metodo è sicuramente innovativo: chiedetelo a Cortana. Una volta abilitato sul computer tramite il riconoscimento vocale, basterà cliccare sul logo di Cortana accanto al pulsante Start e pronunciare Hey Cortana. Una volta che il comando è stato riconosciuto, bisognerà dire Avvia Gestione Attività e si aprirà la finestra.
  • Il terzo ed ultimo metodo per aprire Gestione Attività in Windows 10: cliccate la combinazione di tasti Ctrl + Shift + Esc per aprire direttamente il Task Manager, senza ulteriori operazioni.

Come aprire Gestione attività su Windows 11

Come ho detto prima, riguardo Gestione Attività su Windows 11, è diventato impossibile accedervi attraverso la barra delle applicazioni. Ma noi abbiamo trovato 5 metodi per aprirlo facilmente. Infatti, esistono combinazioni di tasti per aprire lo strumento di Windows, ma non solo. Vi ricordiamo inoltre che, in Windows 11, è possibile aprire Task Manager attraverso Esplora Risorse.

  • Il primo metodo per aprire Gestione attività su Windows 11 è quello di fare click con il destro sul pulsante Start, oppure usare la combinazione Windows + X. Dopodiché dal menu selezionate Gestione attività ed il gioco è fatto.
  • Il secondo modo: usare la combinazione di tasti Ctrl + Maiusc + Esc così da aprire istantaneamente il pannello Gestione attività. Questa scorciatoia è identica a quella di Windows 10.
  • Il terzo metodo per aprire Task Manager è un’altra combinazione di tasti. Premete contemporaneamente i tasti Ctrl + Alt + Canc per aprire la schermata di Windows 11 che presenta diverse opzioni: da qui selezionate la voce Gestione attività per aprire il pannello.
  • Un quarto metodo è quello di aprire il prompt dei comandi attraverso la combinazione di tasti Windows + R (o cercandolo dalla barra Start), aprire poi il pannello Esegui. Qui potete scrivere il comando taskmgr per aprire Gestione attività.
  • Quinto ed ultimo metodo: premete il tasto Windows sulla tastiera per aprire il menu Start. Digitate Gestione attività per far si che il sistema operativo cerchi quest’applicazione. Una volta trovata, fate tap sopra di essa per aprirla.