Le migliori app per editare video gratis su Youtube

Le migliori app per editare video gratis su Youtube

08/09/2020 0 Di miriampaterna

Vedi anche tu ogni giorno dei ragazzi approfittare della loro passione per i video e farne un lavoro diventando Youtuber? Vuoi iniziare anche tu a pubblicare online i tuoi video ma non sai bene come iniziare?

Ecco, sappi che la prima cosa che ti serve per avere successo con i tuoi video è proprio editare dei video di qualità. Ma stai tranquillo, per farlo non c’è bisogno di app chissà quanto costose o complicate, perché esistono delle app per editare video di ottima qualità in modo completamente gratuito

Se vuoi sapere anche tu quali sono le migliori app per editare video gratis su Youtube, continua a leggere questo articolo e potrai anche tu creare degli ottimi contenuti per il tuo canale!

Vedremo insieme le migliori app per editare video dal tuo computer poiché, come sicuramente immaginerai, le applicazione per pc offrono normalmente molte più funzionalità delle app per smartphone e sono più adatte per video particolarmente lunghi o pesanti. 

Ecco quindi una lista dei migliori programmi di editing video per il tuo pc: sono tutte interamente gratuite o comunque hanno una versione gratuita di alta qualità, quindi per gli inizi della tua esperienza da Youtuber non vale la pena andare a provare la versione a pagamento.

1. Blender

La prima app di editing video per pc che ti consiglio è Blender, al momento uno dei migliori programmi per montare video, disponibile sia per Windows che per Mac e Linux.

Si tratta di un programma completamente gratuito ed open source, che permette di compiere sia azioni base come unire e tagliare video, sia operazioni più complesse come l’applicazione di filtri ed effetti speciali. 

Permette inoltre di regolare la velocità, aggiungere video, immagini, audio ed effetti fino a 32 slot, gestire i fotogrammi, le transizioni, i filtri e molto altro ancora.

Proprio per la sua vasta gamma di funzioni e possibilità, infatti, può essere utilizzato anche dagli utenti più esperti per video più professionali, ma può risultare leggermente ostico nella comprensione per gli utenti principianti

2. Lightworks

Anche Lightworks è un ottimo programma per editare video, gratuito e disponibile per Windows, Mac e Linux.

Possiede in realtà anche una versione a pagamento, ma le funzionalità della versione gratuita sono davvero sorprendenti e più che sufficienti. Tra esse infatti troviamo il ritaglio video ad alta precisione, il supporto MultiCam, l’esportazione dei file di 720p direttamente su Youtube ed un’ampia gamma di formati video supportati.

L’unico svantaggio è che per il supporto video in 4K è necessaria la versione a pagamento, ma si tratta comunque di un’app per video editing completa e davvero efficiente.

3. Shotcut

Oltre ai primi due, un altro programma di video editing completamente gratuito è Shotcut. Questa app, come Blender, è completamente open source, quindi non necessita di nessun passaggio alla versione a pagamento per accedere alle funzionalità più avanzate.

Come gli altri due, anche questo programma supporta una vasta gamma di formati video e include tantissime funzionalità. Tra le principali, citiamo l’editing della timeline, la possibilità di lavorare sul video senza doverlo importare nell’editor (il che permette di risparmiare molto tempo) e la compatibilità con la risoluzione in 4K.