Nuova Serie One Piece su Netflix

Nuova Serie One Piece su Netflix

Arrivano su Netflix le avventure di One Piece, che torna ora con un live-action realizzato in collaborazione con l’editore del manga, Shueisha e Tomorrow Studios.

A comunicarlo è stato proprio il colosso dello streaming online con un comunicato stampa ufficiale, in cui ha presentato il progetto di produrre e distribuire l’adattamento in carne ed ossa del manga, ideato da Eiichiro Oda, più venduto al mondo. Già dallo scorso marzo, però, alcuni utenti avevano notato che, nella lista dei titoli del catalogo “prossimamente in uscita”, era apparsa la scheda di una serie, subito dopo rimossa, che ha fatto ricondurre tutti alla serie del manga più venduto del mondo, poiché riportava una descrizione dal testo “Monkey D. Luffy salpa con la sua ciurma per trovare il tesoro One Piece e diventare il nuovo re dei pirati”. Anche se la scheda è stata rimossa poco dopo, è bastato poco per montare gli animi dei fan, che aspettavano questo momento da tanto.

La serie sarà composta da 10 episodi, e racconterà la storia di Monkey D. Luffy e del suo equipaggio pirata. Ad occuparsi della scrittura di questo adattamento saranno Steve Maeda, produttore di X-Files, CSI: Miami e Lost, e Matt Owens, che ha lavorato come sceneggiatore invece in Agents of Shield e Luke Cage, rispettivamente nei ruoli di showrunner e produttore esecutivo. Ma lo stesso Oda sarà presente nel progetto per supervisionare la realizzazione della serie, che era già stata annunciata dallo stesso nel 2017.

Ancora non si hanno tanti dettagli al riguardo, come il tempo che percorrerà nell’arco dei dieci episodi o chi comparirà nel cast, e soprattutto la data ufficiale di rilascio. Ma alcune informazioni trapelate sul web informano che la prima stagione del live-action di One Piece dovrebbe coprire la Saga del Mare orientale, cioè i primi 12 volumi della versione cartacea, che sono già stati trasposti nei 54 episodi della serie animata One Piece – Tutti all’arrembaggio.

Dopo il grande successo anche della serie animata e del film dedicato, i marinai di One Piece tornano, diventando adesso personaggi in carne ed ossa. Esattamente come il manga, la storia seguirà le vicende di Rubber, un giovane marinaio che è diventato estremamente flessibile dopo aver mangiato un frutto del diavolo, e che ora è intenzionato e proclamarsi il Re dei pirati. Per raggiungere questo scopo si mette alla ricerca costante di un tesoro, il leggendario e misterioso tesoro One Piece, e per trovarlo raduna una ciurma di pirati strampalati, come lo spadaccino Zoro, la navigatrice Nami, la renna Chopper, il cuoco Sanji e altri ancora.

Netflix ha dato ufficialmente il via alla produzione della serie, ma sulla celebre piattaforma streaming arriverà presumibilmente nel 2021. In ogni caso, l’ideatore Eiichiro Oda ha invitato tutti a rimanere sintonizzati sul suo profilo Twitter per ricevere in tempo reale ulteriori aggiornamenti che riguardano la serie.