Perché non visualizzo le chiamate in entrata su Android?

Perché non visualizzo le chiamate in entrata su Android?

Ti è capitato di ricevere una chiamata sul cellulare, ma di non riuscire a capire chi fosse, perché non riuscivi a visualizzare il nome di chi ti stava chiamando? Purtroppo è una cosa abbastanza comune sui telefoni Android, ma cosa fare se le chiamate in entrata non vengono visualizzate?

Come risolvere la chiamata in arrivo che non viene visualizzata sullo schermo

Spesso può capitare di ricevere una chiamata sul cellulare, ma di non riuscire a visualizzare il nome di chi sta chiamando. Il display del telefono non si attiva, lo schermo rimane nero e il telefono continua a squillare, senza però far vedere chi sta chiamando. E magari si tratta anche di una telefonata importante. L’unico modo per vedere di chi si tratta, a fine tentativo di chiamata, è andare sull’app Telefono e controllare la cronologia delle chiamate. Ma è ovvio che si tratta di episodi abbastanza fastidiosi. Per risolvere questo problema, prova a seguire i seguenti passaggi:

1. Riavvia il telefono

La prima cosa che puoi provare a fare è riavviare il tuo smartphone. Questa procedura funziona per la maggior parte delle volte, quando un dispositivo elettronico non funziona. Quindi, tieni premuto il pulsante di accensione/spegnimento del telefono, finché non vengono visualizzate le opzioni di spegnimento o di riavvio. Seleziona la voce per riavviare lo smartphone e aspetta che venga riavviato.

2. Abilita le notifiche delle chiamate in arrivo

Se il problema non è stato risolto con il riavvio del telefono, e continui a non visualizzare il nome di chi ti chiama, prova ad abilitare le notifiche delle chiamate in arrivo. Sugli smartphone Android questa funzione è abilitata già di default. Tuttavia, può sempre succedere che questa sia stata modificata da un aggiornamento del sistema o da app di terze parti. Quindi, assicurati che questa sia abilitata e, nel caso, attivala. Per farlo, vai nelle Impostazioni del telefono e poi su App. Quindi, nella lista delle app installate, individua l’applicazione Telefono. Facci tap sopra e vai su Notifiche. Per finire, dunque, vedi se è attiva la funzione Chiamate in entrata. Nel caso in cui non fosse abilitata, attivala, facendo tap sull’interruttore della levetta.

3. Cancella la cache dell’app Telefono

Se ancora non hai risolto il problema, prova a cancellare la cache dell’applicazione Telefono. In questo modo, riuscirai a ripristinare le impostazioni dell’app e, magari, a risolvere il problema. Quindi, vai nelle Impostazioni del telefono e poi fai tap sulla voce App. Tra le app installate, individua l’app Telefono e facci tap sopra. Ora, vai su Spazio di archiviazione e cache e poi su Svuota cache. Riavvia il telefono e vedi se il problema è risolto o meno.

4. Disabilita la modalità Non disturbare

Un ultimo tentativo che puoi fare è controllare che la modalità Non disturbare non sia attiva. In caso contrario, dovrai disattivarla. Questo perché, a differenza del Silenzioso, con la modalità Non disturbare, quando arriva una chiamata, riceverai solo una notifica nell’apposito pannello delle notifiche, ma non apparirà nulla a schermo e non ci sarà nessuna notifica audio.
Quindi, vai nelle Impostazioni del telefono e poi in Suoni e vibrazioni. Ora, fai tap sulla voce Non disturbare e controlla che sia disattivata. In caso contrario, disattivala e vedi se il problema si è risolto.

Ti consiglio di leggere anche…

Le migliori app di parental control per Android

Come disabilitare le chiamate WhatsApp

Come eliminare malware su Android gratis e come si fa a capire se hai un virus sul cellulare