Bitcoin Bitcoin 3.79% $43903.29
3.79%
36945.28 BTC $826354565120.00

Pubblicità su Google

Pubblicità su Google

27/08/2021 0 By miriampaterna

Al giorno d’oggi le aziende hanno un numero molto più elevato di mezzi messi a loro disposizione per aumentare la loro notorietà e visibilità al pubblico. Pensando che fino a pochi anni fa il mezzo più utilizzato era la pubblicità televisiva, si sono fatti moltissimi passi avanti nel settore del marketing per le aziende e i brand: prima per permettere di mirare un determinato prodotto a determinate fasce di età o di interesse era possibile solo aumentare il numero di spot pubblicitari su canali destinati a bambini o adulti, o in base al tipo di programma che andava in onda in quel momento; oggi le possibilità sono molto più ampie. Grazie all’utilizzo quotidiano delle infrastrutture digitali e l’interazione continua di tutte le piattaforme web, è possibile raccogliere dati di interesse attraverso cookies, ricerche e pagine o applicazioni visualizzate. 

Questo sistema di analisi dettagliato è dato in pasto ai grandi servizi di banner pubblicitari che esistono sul mercato, di cui Google ha forse quello con il numero di visualizzazioni più alto. Google offre un sistema per le aziende per acquisire la possibilità di mostrare i propri prodotti solo a una cerchia ristretta di persone che possano essere realmente interessate al prodotto: più si riesce a restringere il campo di persone più la campagna sarà efficace perché sicuramente più adatta al tipo di persona a cui si sta offrendo un prodotto. Il servizio offerto da Google si chiama Google Ads e necessita della registrazione su un determinato portale. 

 

Google Ads: il servizio di pubblicità su Google

Il servizio in realtà è molto semplice da utilizzare e vengono proposti consigli al cliente durante il suo utilizzo per aumentare al massimo l’efficienza dei banner. In linea di massima l’utente dovrà scegliere solo la durata del contratto per le pubblicità, il budget che vuole investire e selezionare dei filtri per le categorie di persone a cui debba essere mostrato.

Mentre i primi due dati possono essere molto semplici da decidere anche per un imprenditore non esperto del mondo Google Ads, la terza componente è fondamentale per aumentare al massimo il possibile guadagno generato dall’investimento. Per questo motivo sono nati negli ultimi anni molte nuove figure che possono guidare la società a configurare al meglio una campagna Google Adwords, gli esperti Google Ads. Queste figure o intere società hanno grande esperienza nel settore e a volte possono essere addirittura certificate da Google stessa attraverso l’attestato Google Partner, che appunto afferma l’efficienza di tutte le campagne gestite dall’agenzia o singolo consulente. 

 

Come funziona Google Ads

La gestione invece della reale distribuzione dei banner online viene gestita interamente, poi, da algoritmi sviluppati dalla casa: questi si basano su delle aste auto-generate per il posizionamento delle pubblicità su determinati siti, in base alla categoria di persone che vengono ad esse attribuite. Più queste si accostano ai filtri impostati per la campagna, e più l’algoritmo investirà per inserire i banner dell’azienda in un determinato sito. 

Google Ads è in continua crescita e continuo miglioramento e per questo motivo anche le aziende che si occupando di offrire assistenza nel marketing su questa piattaforma sono sempre più numerose.