Si può recuperare una chat di WhatsApp senza aver fatto il backup su iPhone?

Si può recuperare una chat di WhatsApp senza aver fatto il backup su iPhone?

Per sbaglio hai cancellato una conversazione o un messaggio importante sull’app di WhatsApp, oppure, hai appena effettuato il ripristino alle impostazioni di fabbrica o hai fatto il cambio telefono, ma il problema è che ti sei appena reso conto di non avere un backup abbastanza recente per recuperare il tutto.

Dunque, se ti stai chiedendo se si può recuperare una chat di WhatsApp senza aver fatto il backup su iPhone, sappi che l’unica cosa che si può fare in questi casi è scansionare direttamente la memoria del tuo iPhone, e per fare ciò, per fortuna, esistono diversi software che ci possono venire in aiuto, sia nel caso di sistemi iOS che Android.

Fonelab WhatsApp Recovery

Fonelab WhatsApp Recovery è un programma che permette di ripristinare le chat cancellate dall’app WhatsApp. E’ possibile installare il programma sia su un computer con sistema operativo Windows, sia con sistema operativo MacOS.

Con questo programma è possibile recuperare tutto ciò che si aveva su WhatsApp. Oltre ai messaggi, infatti, potrai recuperare anche tutti gli allegati, come le foto, i video, le registrazioni audio, e così via.

Quello che devi fare è installare e avviare il programma sul tuo computer. Quindi, fai clic sul pulsante iPhone Data Recovery, così da poter accedere alla funzione di recupero dati dal tuo iPhone, tra cui anche i dati di WhatsApp.

Ora, scegli la modalità di recupero dei dati dalla barra laterale che si trova a sinistra della schermata. Nel nostro caso, non avendo un backup disponibile, dovrai fare clic sulla modalità Recover from iOS Device per fare il recupero diretto dal dispositivo. Quindi, collega il tuo iPhone o iPad al computer con un cavo USB e avvia la scansione facendo clic sul pulsante Start Scan, così da iniziare la ricerca delle conversazioni WhatsApp che possono essere ancora recuperabili. Una volta trovate le conversazioni da recuperare, seleziona le chat che ti interessano e fai clic sulla voce Recover in basso a destra, così da salvarle sul computer.

Dr.Fone

Un altro programma che puoi usare è Dr.Fone, gratuito per vedere in anteprima i dati recuperabili, ma a pagamento per poterli effettivamente recuperare.

Quello che devi fare è scaricare e avviare il programma. Quindi, collega il tuo iPhone o iPad al computer tramite cavo USB e fai clic sul pulsante Recupero. Aspetta che venga stabilita la comunicazione con lo smartphone e fai clic sulla voce Recupero da Disp. iOS dalla barra laterale sinistra. Ora, seleziona l’opzione WhatsApp e allegati, e avvia il recupero facendo clic sul pulsante Avvia scan. Una volta che ti vengono mostrati gli elementi recuperabili, seleziona quelli che ti interessano e, per finire, fai clic su Esporta in basso a destra.