Spotify smette di mescolare gli album per impostazione predefinita a seguito di una richiesta di Adele

Spotify smette di mescolare gli album per impostazione predefinita a seguito di una richiesta di Adele

22/11/2021 0 By fogliotiziana

Da ora in poi la riproduzione di un album su Spotify, premendo il pulsante verde, non sarà più casuale per impostazione predefinita. La scelta della celebre piattaforma di streaming musicale ha a che fare con Adele.

La cantante, infatti, ha fatto questa richiesta a Spotify, che ha accettato di metterla in atto. Questo vale per tutti gli album disponibili per l’ascolto, non solo per quelli di Adele, naturalmente!

In un tweet, Adele spiega di aver chiesto a Spotify di smettere di mescolare gli album per impostazione predefinita perché l’ordine ha un significato. “Questa era l’unica richiesta che avevo nel nostro settore in continua evoluzione! – Ha scritto nel suo tweet. “Non creiamo album con tanta cura e attenzione per la tracklist a caso. La nostra arte racconta una storia e le nostre storie dovrebbero essere ascoltate come volevamo. Grazie Spotify per l’ascolto.“, ha aggiunto la cantante. Spotify ha risposto al tweet, dicendo che farà di tutto per lei.

La lettura casuale, al di là delle richiesta di Adele, rimane comunque disponibile per chi lo desidera. Per fare ciò, devi avviare una canzone, quindi scegliere il pulsante dedicato. Attenzione, in ogni caso la fine della riproduzione casuale predefinita degli album riguarda solo gli utenti con un account Spotify Premium. Quelli con un account gratuito supportato da pubblicità rimangono con il piano originale. Questo perché gli utenti gratuiti non possono scegliere di riprodurre questa o quella canzone liberamente sul cellulare.

Per quanto riguarda Adele, la scorsa settimana ha pubblicato il suo quarto album che si chiama 30. Sta già riscuotendo un grande successo, in particolare il brano Easy on Me che detiene il record di musica più ascoltata in un giorno su Spotify. I BTS hanno avuto il record finora con la traccia Butter.