Bitcoin Bitcoin 3.67% $43360.41
3.67%
56327.74 BTC $816136388608.00

Tesla apre a tutti la rete dei Supercharger

Tesla apre a tutti la rete dei Supercharger

27/08/2021 0 By Redazione

Lanciata nel 2012 la rete di stazioni di ricarica rapida per veicoli elettrici Tesla Supercharger era riservata, in esclusiva, ai veicoli della casa del “visionario” imprenditore Elon Musk. Un punto di forza per i proprietari delle Tesla che, grazie all’app dedicata, potevano programmare i loro viaggi con soste di ricarica di soli 30 minuti in grado di riportare l’autonomia delle batterie al 50% della loro capacità massima. La rete dei punti Supercharger di Tesla si sta ampliando a una velocità superiore a quella prevista dagli stessi dirigenti dell’azienda e, oggi, si apre a tutti i possessori di veicoli elettrici che potranno sfruttare la ricarica fino a 250 kW degli stalli presenti vicino ad alberghi, ristoranti e in alcune aree di servizio. Una mossa sicuramente intelligente anche alla luce dei dati di previsione degli analisti di mercato che vedono nei punti di ricarica per veicoli elettrici una grossa opportunità di investimento che potrebbe, in pochi anni, far crescere il capitale investito di oltre il 30%.

La rete Tesla Supercharger in Italia

In Italia la rete di punti Supercharger di Tesla è, a oggi, composta da una sessantina di punti ai quali dovremo aggiungere i cosiddetti “Destination Charger”. I Tesla Supercharger consentono di essere serviti sulle principali direttrici di viaggio e sono posizionati in modo tale da consentire ai proprietari delle vetture elettriche di compiere anche lunghi viaggi, da Ventimiglia a Reggio Calabria per esempio, mantenendo sempre una autonomia delle batterie che consenta di raggiungere il successivo punto. La principale differenza fra le colonnine dei Tesla Supercharger e quelle dei Destination Charger è nella potenza disponibile che dipende dalla rete elettrica cui è collegato il punto di ricarica e la loro eventuale disponibilità che dipende dall’esercizio commerciale che mette a disposizione lo spazio. Possiamo immaginarli come punti di ricarica domestica dove, una volta arrivati a destinazione, possiamo ricaricare completamente, magari per tutta la notte, la nostra auto elettrica.

tesla dating

app incontri tesla

Tesla e il futuro

Da quello che si legge su un tweet di Elon Musk sembra chiaro che le intenzioni di Tesla siano di espandere, velocemente, la possibilità di quasi tutti i possessori di veicoli elettrici di sfruttare le colonnine dei Tesla Supercharger. Naturalmente gli utenti non Tesla dovranno scaricare l’applicazione e munirsi di un adattatore per consentire la ricarica dal connettore proprietario di Tesla rispetto a quello della propria vettura. Sembra proprio che la sfida dei veicoli elettrici si sia arricchita di un nuovo scenario, nello spirito di una collaborazione al solo scopo di aumentare la diffusione di energie sostenibili e diminuire l’uso delle fonti non rinnovabili per migliorare il nostro pianeta.