Utilizzare Google WorkSpace per creare Gmail personalizzata con dominio

Utilizzare Google WorkSpace per creare Gmail personalizzata con dominio

Lo sapevi che esistono le cosiddette email con dominio personalizzato e che hanno un ruolo molto importante soprattutto se hai una tua attività o se sei un professionista?

Infatti, un conto è avere un indirizzo di posta elettronica con dominio generico, per esempio nomeutente@gmail.com, e un altro conto è avere un’email personalizzata del tipo nomeutente@tuodominio.com.

Quindi, vediamo meglio che cosa sono queste email personalizzate e come utilizzare Google WorkSpace per creare Gmail personalizzata con dominio.

 

Cos’è un’email personalizzata

Come abbiamo già anticipato, esistono due tipi di indirizzi di posta elettronica: con dominio generico e con dominio personalizzato.

La prima tipologia, come dominio, avrà quello del sito a cui ci si è affidati per la creazione dell’indirizzo di posta elettronica. Quindi, avrà il dominio uguale a tutti gli altri utenti che utilizzano quella stessa piattaforma. Mentre, un indirizzo di posta elettronica che utilizza un dominio personalizzato, avrà la possibilità di avere come dominio il nome del sito della propria azienda.

Se sei un professionista, oppure, se hai una tua attività, avere un’email personalizzata può tornarti molto utile, poiché funge come una vetrina online, che può offrirti una certa credibilità e una buona reputazione. Riuscirai a comunicare il fatto che sei un’azienda seria e affidabile e con una propria personalità.

Inoltre, avere un’email personalizzata ti permetterà di farti riconoscere meglio dai tuoi clienti, che ricorderanno più facilmente il tuo nome e quello dell’azienda o del tuo sito.

 

Email con dominio personalizzato con Google WorkSpace

Google WorkSpace, in poche parole, è l’evoluzione di quella che prima si chiamava G Suite, che mira ad offrire ai propri clienti i migliori strumenti per affrontare il lavoro, sia a casa che in ufficio o a scuola. Ed è proprio con Google WorkSpace che è possibile ottenere, grazie all’interazione con Google Domains, un indirizzo di posta elettronica utilizzando un dominio personalizzato, per esempio, il nome della tua azienda.

Si potrà ottenere un indirizzo email personalizzato abbonandosi al servizio, che ha diversi piani di abbonamento:

  • Business Starter: circa 6 euro al mese per ogni utente.
  • Business Standard: circa 10 euro al mese per ogni utente.
  • Business Plus: circa 15 euro al mese per ogni utente.

 

Cercare un dominio libero

Per ottenere un indirizzo di posta elettronica personalizzata con Google WorkSpace, prima di tutto, devi recarti al sito del servizio e attivare un abbonamento in base alle tue necessità. Successivamente, puoi andare su Google Domains.

A questo punto, puoi fare la ricerca di un possibile nome del dominio che possa andare bene e che sia libero. Quindi, vai su Trova il dominio perfetto e, una volta trovato quello giusto, puoi confermarlo e aggiungerlo al carrello. Per ottenerlo, quindi, dovrai pagare, fornendo i tuoi dati di fatturazione e il numero della tua carta di credito, facendo clic sulla voce Fatturazione che si trova nel menu in alto a sinistra.

Dopo che hai acquistato il dominio, questo apparirà ora nell’elenco personale dei domini, quindi ti basta aprire il menu, facendo cli sul simbolo delle tre lineette in alto a sinistra, e andare in I miei domini. Adesso, puoi configurarlo come più preferisci, grazie anche ad un’interfaccia molto semplice da utilizzare.

 

Trasferire un dominio su Google Domains

Se, invece, hai già un dominio e preferisci trasferire questo dominio su Google Domains, accedi alla pagina del servizio e fai clic su Trasferisci un dominio.

Quindi, inserisci il nome del tuo dominio e segui le indicazione che ti verranno fornite per avviare il trasferimento. Successivamente, dovrai confermare il trasferimento via email e attendere un po’ per far aggiornare i DNS.