Venduto nel Metaverso uno yacht virtuale (brutto) da 650.000 dollari

Venduto nel Metaverso uno yacht virtuale (brutto) da 650.000 dollari

02/12/2021 0 By fogliotiziana

Non ci è voluto molto perché si instaurasse una sorta di competizione informale (e un po’ inutile): dopo i 2,4 milioni di dollari per una proprietà virtuale a Decentraland, uno yacht virtuale (piuttosto brutto) visibile nel gioco The Sandbox, creato da Republic Realm studio, è stato venduto per 650.000 dollari sotto forma di NFT!

Il mese scorso, infatti, un terreno virtuale nel mondo online di Decentraland è stato venduto a una cifra record. In questo ambiente online, noto anche come metaverso, è possibile per gli utenti acquistare terreni, visitare edifici, passeggiare e incontrare persone. In questo caso, questi si presentano sotto forma di avatar.

Questo tipo di ambiente virtuale è cresciuto in popolarità quest’anno, con persone motivate dalla pandemia e dal conseguente tempo trascorso online.

La barca poligonale è ormeggiata molto vicino a un’isola poligonale, che è stata venduta anche a un prezzo indecente (proprio come un centinaio di altre isole dello stesso tipo che sono state vendute lo stesso giorno a 280.000 $ l’unità).

Lo yacht chiamato Metaflower si basa sulla blockchain di Ethereum, il che conferma che questo tipo di acquisto rimane soprattutto una forma di investimento finanziario a prima vista un po’ bizzarra… ma indubbiamente estremamente redditizia. Notiamo che gli acquisti raggruppati di oggi all’interno di The Sandbox sono stati in parte facilitati dalla società di prestito Lendtek. Pensi che sia un sogno?…

The Sandbox è abituata a questi costosi beni virtuali e gli acquirenti a volte sono prestigiosi, come Snoop Dogg o persino Adidas.