Bitcoin Bitcoin -0.51% $43050.3
-0.51%
23027.20 BTC $810299490304.00

Aggiungere denaro a PayPal con il conto bancario

Aggiungere denaro a PayPal con il conto bancario

28/02/2021 0 By nicolacuna

PayPal è uno dei metodi più sicuri per effettuare le tue transazioni su Internet. Saprai benissimo che una delle comodità di Paypal è proprio quella di essere utilizzato come una sorta di carta prepagata su cui caricare giusto l’importo necessario per effettuare determinati acquisti, senza dover necessariamente utilizzare il tuo conto bancario. Certo, anche su PayPal va caricato del denaro con cui effettuare i tuoi acquisti, ed è solo in questo caso – con una sicurezza massima del cento percento – che utilizzerai il tuo conto bancario, evitando di utilizzarlo però per tutte le successive transazioni. 

Per ricaricare il tuo conto su PayPal attraverso un conto corrente di cui sei tu il titolare, ovviamente registrato nello stesso stato del conto PayPal, come prima cosa verifica di averlo collegato al tuo conto PayPal. Fatto questo, per ricaricare il tuo saldo PayPal dal tuo conto bancario, non devi fare altro che seguire la procedura che segue. Vediamola insieme. 

Il primo passaggio che dovrai effettuare sarà quello di accedere al tuo Portafoglio (di cui ti lascio il link) e cliccare su Trasferisci denaro. Dunque, dovrai cliccare sul tasto Ricarica il tuo saldo e seguire le istruzioni che ti verranno fornite. Noterai che verrà generato un codice IBAN virtuale, da utilizzare per effettuare il bonifico bancario. Questo IBAN, ovviamente, identifica esclusivamente il tuo trasferimento a PayPal. (Puoi anche decidere di stampare i dati, semplicemente cliccando sul pulsante Stampa).

Ecco che non ti resta che recarti presso la filiale della tua banca per concludere il trasferimento sfruttando i dati che hai generato. In alternativa, se sui tecnologico al punto giusto come penso, puoi tranquillamente eseguire il trasferimento online, se hai attivato questo servizio presso la tua banca.

In ogni caso tieni a mente che il nome con cui ti registri sul tuo conto PayPal deve corrispondere per forza di cose al nome riportato sul tuo conto bancario. Se non usi il nome riportato sul tuo estratto conto bancario, infatti, il trasferimento potrebbe non andare a buon fine o richiedere troppo tempo a causa di tutte le verifiche necessarie. Ricorda anche che, una volta avviata l’operazione, non sarà più possibile annullarla. 

Generalmente, l’importo sarà disponibile sul tuo conto PayPal entro tre giorni lavorativi, anche se c’è da dire che il tempo necessario solitamente cambia a seconda della banca con cui decidi di collaborare. Infine, avvenuto il completamento della transazione, riceverai un’email di notifica.

Cosa aspetti ad utilizzare PayPal? Anche perché PayPal non applica nemmeno alcuna tariffa per la ricarica del saldo. Fantastico vero? Contatta la tua banca per ulteriori informazioni su eventuali commissioni, e inizia ad utilizzare il fantastico mondo di PayPal!