L’app Android Auto scompare sugli smartphone, come usare Modalità Auto di Google Assistant

L’app Android Auto scompare sugli smartphone, come usare Modalità Auto di Google Assistant

Google lo aveva già annunciato, e adesso, con il nuovo aggiornamento, l’applicazione di Android Auto sparirà su tutti gli smartphone con sistema operativo Android 12 e versioni successive. Non solo non sarà più visibile, ma non potrà neanche più essere scaricata dal Google Play Store. Ma non c’è da disperarsi… il gigante di Mountain View, infatti, ha pensato a tutto. In sostituzione di Android Auto potrai usare la Modalità Auto di Google Assistant!

Che fine ha fatto Android Auto?

Fino ad ora, grazie ad Android Auto, era possibile fare il mirroring dello schermo del proprio telefono sul display dell’auto, così da avere a portata di mano tutte le app per smartphone anche durante la guida, senza dover mai toccare il telefono e distrarsi dalla guida.

L’unico problema è che non tutte le automobili sono compatibili con l’applicazione, soprattutto i modelli più datati. In questo caso, infatti, Android Auto poteva essere visualizzato solo sullo schermo dello smartphone. 

Dunque, con il nuovo aggiornamento, l’applicazione di Android Auto sparirà su tutti gli smartphone con sistema operativo Android 12 e versioni successive. Android Auto potrà essere visualizzato solo sullo schermo dell’auto

E non solo non sarà più visibile tra le app installate, ma neanche si potrà più scaricare dal Google Play Store. Se proverai ad aprire l’app, dopo che Google avrà disattivato Android Auto, verrai reindirizzato alla pagine delle impostazioni per fare il pairing con un nuovo veicolo.

Cosa significa modalità auto di Google Assistant

Ti starai chiedendo, dunque, se non ho un’auto compatibile, come faccio ad usare Android Auto? Non preoccuparti, perché potrai sempre usare la Modalità Auto dell’Assistente Google, che funziona più o meno come Android Auto, ma in modo ancora più funzionale, poiché è direttamente collegata all’app di Google Maps

Potrai continuare ad effettuare chiamate, ad inviare messaggi e a riprodurre la tua musica preferita direttamente dal telefono, grazie ad un collegamento diretto alla Home del tuo smartphone e ad un’interfaccia con icone delle app molto più grandi, così da poter essere individuate molto più facilmente mentre si è alla guida.

Per avviare la Modalità Auto, ti basta far partire la navigazione da Google Maps. In basso a destra della schermata, nella barra scura, apparirà un pulsante. Premilo e il gioco sarà fatto. In alternativa, se vuoi, puoi anche avviarla direttamente con un comando vocale all’Assistente Google.

Ti consiglio di leggere anche…

Android Auto, tutte le novità che ti piaceranno da impazzire

Come installare ed aggiungere applicazioni in Android Auto

Cos’è HERE WeGo, la nuova app in Android Auto