Applicazioni per trovare musica sempre nuova

Applicazioni per trovare musica sempre nuova

Gli algoritmi delle applicazioni e dei servizi streaming come Spotify, per citare il più famoso, possono essere molto utili, poiché imparano continuamente dai tuoi ascolti e capiscono quali sono i tuoi interessi, così da poterti proporre canzoni che siano il più affini possibile ai tuoi gusti. In questo modo, non dovrai perdere tempo a saltare tutte quelle canzoni che non ti piacciono, e potrai continuare la tua esperienza sulla piattaforma senza troppi intoppi.

Come scoprire nuovi artisti

Dopo tanto tempo che ascolti sempre la stessa musica, le stesse canzoni con sound troppo simili tra loro, solo perché rientrano tra i tuoi gusti personali, prima o poi potrebbe stancare. Se sei stufo di ascoltare sempre la stessa musica, potresti dare un’occhiata a queste applicazioni per trovare musica sempre nuova, sia gratis che a pagamento, con o senza pubblicità.

1. Last.fm

La prima applicazione che potresti provare per scoprire nuova musica è Last.fm. Si tratta di uno strumento di streaming musicale, che funge anche da social network. Infatti, dopo aver creato il tuo account e dopo aver usato l’applicazione per un pò di tempo, ascoltando la tua musica, il software inizierà a suggerirti nuovi artisti, ti proporrà inviti a concerti e nuove amicizie con gusti simili ai tuoi.

2. Bandcamp

Bandcamp è un’ottima applicazione di streaming musicale per scoprire nuova musica di piccoli artisti indipendenti. Pensata per supportare artisti emergenti e al di fuori delle grandi etichette discografiche, potrebbe farti scoprire nuovi artisti con nuovi sound che non hai mai ascoltato prima.

3. WhatSong

Se sei un appassionato delle colonne sonore di film e serie tv, WhatSong è l’applicazione di streaming musicale che fa al caso tuo. Qui potrai trovare tutte le colonne sonore che vorrai, separate anche per episodi, che vengono create e curate dagli utenti stessi della piattaforma. Una volta creato il tuo account, anche tu potrai contribuire a creare e ad aggiornare le liste delle colonne sonore. Inoltre, puoi riprodurre le canzoni che vuoi ascoltare anche su altre piattaforme, come Spotify, Amazon Music ed Apple Music. 

4. 8tracks

Se sei stufo degli algoritmi e dei suggerimenti creati da un software, 8tracks è ciò che fa al caso tuo. Le playlist che si trovano su questa piattaforma musicale sono create direttamente dagli utenti che la utilizzano e sono composte almeno da 8 tracce, come suggerisce il nome del sito. In questo modo, potrai scoprire nuove combinazioni musicali e, cercando i tuoi artisti preferiti, potrai scoprire anche in quali altre playlist sono stati inseriti e a quali generi e a quali artisti vengono associati dagli altri utenti. 

5. Best Ever Albums

Se vuoi ascoltare le canzoni più amate e ascoltate in un determinato periodo storico, scopri Best Ever Albums. Si tratta del sito musicale perfetto per chi è appassionato di classifiche musicali. Gli utenti della piattaforma votano i migliori album, i migliori artisti e le migliori canzoni. I risultati vengono poi organizzati per anni, decenni e così via.