Attivare o disattivare le restrizioni YouTube per vedere i video vietati ai minorenni

Attivare o disattivare le restrizioni YouTube per vedere i video vietati ai minorenni

20/09/2021 0 By nicolacuna

Si sente sempre più spesso parlare di sicurezza informatica o di “cyber security”. E menomale direi. Per fortuna che Internet sta diventando sempre di più un posto con delle regole, dei divieti e delle possibilità. 

Pensate, con l’utilizzo che viene fatto oggigiorno e l’accesso ad esso da parte di tutte le fasce d’età, se fosse un ambiente libero da qualsivoglia regolamentazione in che situazione ci troveremmo. 

Già nella situazione attuale si tratta comunque di uno strumento molto pericoloso se nelle mani sbagliate, figuriamoci se non ci fossero dei filtri o delle funzionalità che permettono di mettere al sicuro soprattutto i bambini

In linea di massima, comunque, senza necessariamente pensare al peggio, è giusto permettere ai genitori di sentirsi tranquilli nel lasciare il tablet nelle mani del figlio, anche fosse soltanto per non permettere ai bambini la visione di video vietati ai minori

In fondo si sa che YouTube è probabilmente lo strumento più utilizzato dai bambini, visto che permette di vedere video, cartoni animati e ascoltare musica. 

File:Youtube App Startup.JPG - Wikimedia Commons

Ecco perché è fondamentale inserire dei filtri per determinati contenuti, ed ecco perché ora vedremo come attivare o disattivare le restrizioni YouTube per vedere i video vietati ai minorenni. 

La procedura, se utilizzi un dispositivo con sistema operativo Android, è veramente molto semplice da attuare. 

Ti basta infatti accedere al tuo account, toccare i tre puntini in alto a destra della schermata (Altro) selezionare l’opzione Impostazioni e, dopodiché, scegliere la voce Generali. E’ a questo punto che puoi attivare o disattivare la modalità con restrizioni. 

Se invece stai utilizzando Android Tv, i passaggi che dovrai seguire sono leggermente più numerosi, ma anche qui si tratta di un qualcosa di semplice da mettere in pratica. 

Come prima cosa non dovrai fare altro che accedere come al solito al tuo account e, nella schermata home, scorrere fino in fondo alla pagina per scegliere la voce App. Seleziona quindi il bottone YouTube e scorri in basso a destra per selezionare Impostazioni. Ora, seleziona la scritta Modalità con restrizioni o Modalità di protezione per attivare o disattivare il blocco. 

Molto semplice, vero? Beh, per fortuna direi. Questo è un procedimento veramente molto utile per la nostra tranquillità e la sicurezza dei nostri figli. Ricorda sempre che Internet è uno strumento tutto sommato utile ma che le sue finalità, positive o negative che siano, dipendono sempre dalle modalità di utilizzo!