Come aggiungere nuova memoria ed aumentare la RAM di un PC portatile

Come aggiungere nuova memoria ed aumentare la RAM di un PC portatile

Il computer è ormai uno strumento diventato essenziale nella vita di tutti noi. Il suo ruolo, anche grazie all’avvento della pandemia, è sempre più presente nella quotidianità. Proprio per questo motivo, è necessario possedere delle macchine efficienti, che presentino delle caratteristiche imprescindibili, quali, ad esempio, la velocità di esecuzione. Per quanto riguarda quest’ultima, sappiamo perfettamente quanto sia fondamentale avere un motore di ricerca all’altezza, in modo tale da navigare in rete in modo rapido. Proprio per questo, se non siete esperti nel settore, questi sono i migliori browser oggi disponibili per Windows 10. Tuttavia, questo non basta per avere i requisiti necessari per avere un’esecuzione all’altezza delle aspettative. Infatti, bisogna avere anche una buona memoria RAM. Per chi non lo sapesse, si tratta della memoria ad accesso casuale e consiste in quella parte del PC in cui vengono immagazzinate le informazioni che servono ad un programma per andare in esecuzione. Può capitare, purtroppo, che il proprio computer non abbia una RAM in grado di reggere Windows 10 ed altri programmi. Per questo motivo, oggi vi mostreremo come aumentare la RAM in un PC portatile

Prima di tutto, bisogna comprare il modulo di memoria in un negozio di informatica o montare la RAM di un vecchio computer. La maggior parte dei dispositivi possiedono tra i 2 e i 4 slot di RAM, quindi non dovrebbe essere un problema compiere i prossimi passaggi. E’ importante ricordare, tuttavia, che ogni scheda madre presenta dei requisiti ben specifici per la proprio memoria ad accesso casuale. Questi requisiti sono:

  • il tipo di memoria, che può essere DDR4 o DDR3;
  • la frequenza di memoria e la tensione elettrica, poiché è necessario che abbiano la stessa;
  • il timing.

Ma come facciamo a capire quali sono le caratteristiche della nostra RAM, in modo tale da sapere quale comprare al negozio? In questi casi, si può usufruire di un programma gratuito, che prende il nome di CPU-Z. Al suo interno, c’è una sezione dedicata proprio alla descrizione delle informazioni della RAM presente all’interno del computer. Una volta scoperto il necessario, il consiglio è quello di installare almeno 8 GB di RAM, in modo tale da rendere il proprio PC molto efficiente. Il costo di queste tipologie di RAM si aggira tra i 50€ e gli 80€. Ora, si deve aprire il computer e trovare gli slot DIMM, che saranno vuoti, dove potrete inserire la memoria aggiuntiva. Aprite lo slot, spostando le linguette, e spingete la RAM delicatamente, evitando di forzare il passaggio, poiché si rischia di rompere uno dei piedini. Richiudete il tutto, avviate il computer ed il gioco è fatto!