Alcuni consigli pratici per togliere le foto da iPhone e metterle sul PC

Alcuni consigli pratici per togliere le foto da iPhone e metterle sul PC

Le differenti versioni di iPhone che si sono succedute nel corso degli anni hanno potuto godere sempre di una fotocamera di eccellenza, in grado di restituire scatti di qualità e foto pregiate. Foto a cui è possibile, poi, applicare filtri da trasformare in piccoli capolavori. Proprio per questo motivo, è bello poter mostrare queste immagini ed evitare di tenerle nascoste nella Galleria dell’iPhone. E, per farlo, sarà necessario apprendere le modalità con cui trasferire le foto dalla galleria dell’iPhone al PC. Grazie a questo trasferimento, infatti, sarà possibile usare le foto in modo differente: stamparle su carta, usarle come wallpaper o screensaver, conservarle insieme alle altre immagini, archiviandole sul PC, evitando di perderle o di cancellarle per sbaglio. In particolare, le foto possono essere trasferite dall’iPhone al PC Windows o al Mac.

Lo spostamento delle foto dall’iPhone al Mac può essere effettuato usando l’app Foto e il cavo USB. In questo caso, l’utente dovrà aprire Foto sul computer, visualizzando la schermata “Importa” e cliccare sul nome del dispositivo, che si trova lungo la barra laterale dell’app. Qualora venga richiesto, sarà necessario sbloccare l’iPhone e, allo stesso tempo, eventualmente autorizzare il computer, toccando appunto “Autorizza” per continuare. Giunto a questo punto, l’utente dovrà scegliere dove importare le foto. Infatti, accanto al pulsante “Importa in”, potrà selezionare un album esistente o crearne uno nuovo. Infine, selezionando le immagini che si desidera trasferire, sarà necessario cliccare sui “Importa elementi” oppure cliccare su “Importa tutte le nuove foto”. Dopo aver aspettato la fine del processo, sarà possibile scollegare l’iPhone dal Mac.

Se, invece, l’utente vorrà trasferire le foto dall’iPhone al PC Windows, il procedimento richiede, comunque, l’uso dell’app Foto di Windows. In questo caso, sarà necessario controllare che sul PC sia installata la versione più recente di iTunes, in particolare modo iTunes 12.5.1 o versioni successive. In seguito, sarà necessario collegare l’iPhone con un cavo USB e sbloccare il dispositivo inserendo il codice, qualora il sistema lo richieda. Inoltre, se il dispositivo ne fa menzione, sarà necessario autorizzare il PC, toccando il tasto “Autorizza” o “Consenti” per continuare. A questo punto, è importante premere il tasto Start, selezionare foto per aprire l’app omonima, cliccare Importa > Da un dispositivo USB, e poi seguire tutte le indicazioni. In questo modo, l’utente potrà scegliere non solo quali elementi trasportare da iPhone al PC Windows, ma anche la destinazione di trasferimento delle immagini. Dopo pochi istanti, lo spostamento delle immagini dal’iPhone al PC sarà effettuato e l’operazione sarà definitivamente conclusa.