Come attivare un numero VoIP sul tuo iPhone

Come attivare un numero VoIP sul tuo iPhone

01/04/2021 0 Di miriampaterna

Il grande successo della tecnologia VoIP (Voice over IP) è dato dalla sua possibilità di veicolare le informazioni vocali che compongono le telefonate e le videochiamate attraverso delle numerazioni geografiche o degli interni telefonici. Questa tecnologia sta avendo sempre più successo sia in aziende pubbliche e private, ma ora sempre più anche in ambito domestico, ad esempio per utilizzare il proprio numero fisso anche in mobilità, senza ulteriore costi aggiuntivi. Ma è possibile configurare la tecnologia VoIP anche sul proprio smartphone, sia iPhone o Android?

La risposta è sì, per entrambi i sistemi operativi sopra citati: continua quindi a leggere questo articolo e vedremo insieme come attivare un numero VoIP sul tuo iPhone.

  • Prima di iniziare: cos’è la tecnologia VOIP
  • Come ottenere o recuperare un numero VOIP
  • Come attivare un numero VOIP su iPhone

Prima di iniziare: cos’è la tecnologia VOIP

La tecnologia VoIP (Voice over IP) è una forma di fonia digitale che non prevede più un numero fisso legato alla rete telefonica tradizionale, ma si slega da questo vecchio sistema per permettere di chiamare e di ricevere chiamate attraverso un numero VoIP, ovvero in qualsiasi momento e luogo ci si trovi, solo grazie ad un dispositivo mobile in grado di connettersi ad internet (quindi un qualsiasi smartphone e tablet).

Si tratta perciò di una tecnologia comoda, affidabile, di qualità, ricca di nuove funzioni e conveniente, soprattutto verso le utenze estere. Se da un lato quindi troviamo già questi vantaggi per l’uso domestico e personale, a livello aziendale si aggiunge inoltre il vantaggio di poter associare ad uno stesso numero più interni, così da dotare ciascun ufficio di un proprio recapito telefonico; inoltre, le altre comodità a livello professionale sono quella di poter rispondere al numero aziendale anche tramite computer, tablet o smartphone (e lo stesso vale per il numero di casa), di poter comunicare gratuitamente tra un interno e un altro dello stesso numero VoIP, anche quando li distanziano chilometri tra loro. 

Quando si attiva un numero VoIP su uno smartphone, quindi, automaticamente si aggiunge la possibilità di fare tutte queste cose tramite la propria semplice SIM.

Come ottenere o recuperare un numero VOIP

Prima di configurarlo su un iPhone, è necessario ottenere un numero VoIP o, nel caso in cui già si abbia, recuperarlo. In quest’ultimo caso, per recuperare un numero VoIP di cui già si dispone, occorre recuperare tre parametri principali della propria utenza: nome utente, password e SIP server. 

Nel caso in cui invece non possiedi ancora un numero VoIP, ti consiglio il Provider Openvoip, al quale puoi accedere cliccando a questo link da un browser: una volta nella schermata principale, accedi al menu interno per selezionare poi la voce “Parametri di configurazione” e, nel caso si disponga di più di un numero, scegli quello da te preferito. Una volta ottenuto il tuo numero VoIP, continua a leggere il prossimo paragrafo per sapere quale applicazione può venire in tuo aiuto per configurarlo sul tuo iPhone.

Come attivare un numero VOIP su iPhone

Mentre su Android è possibile usare una sua app nativa, su iPhone è necessario scaricare un’applicazione esterna di nome Zoiper

Clicca su “Download” ed attendi  che l’applicazione venga installata come qualsiasi altro prodotto dell’App Store. Una volta finita l’installazione ed aperta la prima volta, accetta le richieste riguardo l’uso della fotocamera, del microfono e delle notifiche da parte di Zoiper. 

Per poi configurare il numero VoIP, lancia l’app, apri il menu e seleziona la voce “Impostazioni” > “Nuovo account” ed inserisci l’username, password e SIP server se possiedi già delle credenziali VoIP. 

Se i dati inseriti sono corretti, sulla voce “Registration Status” sarà scritto “OK” al posto di “NO”, il che indica il termine della configurazione.

Leggi anche: