Come aumentare a pagamento lo spazio di archiviazione su Google Drive

Come aumentare a pagamento lo spazio di archiviazione su Google Drive

15/01/2022 0 By nicolacuna

Google Drive è un servizio fondamentale per il contesto storico attuale. 

Se già in altri tempi ha dimostrato la sua importanza nella condivisione di file e allegati di lavoro, dando la possibilità di conservare in un unico ambiente il lavoro di più persone e permettere a queste di lavorare insieme, anche contemporaneamente, sullo stesso file,  ora con lo smart working il tutto si amplifica all’ennesima potenza. 

La rivoluzione digitale, accelerata dalla pandemia, ha fatto sì che internet sia l’unico posto su cui poter continuare a svolgere la maggior parte delle attività, ed è in questo quadro particolare che Google Drive si è affermato a pieno regime. 

Ecco perché può tranquillamente capitare che lo spazio che la versione gratuita di questo servizio possa non essere sufficiente per la mole di attività e di persone che la utilizzano. Dunque, come aumentare a pagamento lo spazio di archiviazione su Google Drive? Per poter risolvere questa problematica, la procedura da seguire è assolutamente semplice e immediata. 

Come prima cosa occorre specificare che ogni account Google dispone di 15 GB di archiviazione, suddivisi tra Google Drive, Gmail e Google Foto

Nel caso in cui questo spazio non dovesse essere più sufficiente, basta abbonarsi a Google One per ricevere maggiore spazio, oltreché l’assistenza di esperti e altri vantaggi importanti. 

A questo punto non ti resta che eseguire l’accesso al tuo account Google; utilizzando un computer, accedere a questo link one.google.com, e cliccare sull’opzione Spazio di archiviazione, quindi su Acquista altro spazio di archiviazione. Ora sei nelle condizioni di scegliere un nuovo limite di archiviazione, esaminando le varie possibilità relative ai prezzi e alle modalità di pagamento. Ora, clicca sulla voce Avanti e conferma il tuo nuovo piano di Google One pigiando su Abbonati. 

Il gioco è fatto. 

Come vedi non si tratta di niente di difficile, aumentare a pagamento lo spazio di archiviazione su Google Drive consiste in una procedura semplice e lineare che in pochissimi minuti ti permetterà di ampliare notevolmente il tuo spazio di archiviazione Google, non avendo più alcun tipo di problema legato ai vincoli della versione gratuita di Google Drive. 

Beh, cosa stai aspettando ancora? Corri ad abbonarti e risolverai ogni tuo problema, ricorda che siamo nella piena era del digitale e occorre organizzarsi bene per sfruttare ogni suo vantaggio e prevenire situazioni scomode che potrebbero amplificare problemi e difficoltà.