Come collegare il telefono VoIP al router?

Come collegare il telefono VoIP al router?

Il VoIP, acronimo di “Voice over IP”, in italiano “Voce tramite protocollo Internet”, è una tecnologia che afferisce ai settore delle telecomunicazioni e dell’informatica. Fa riferimento ad un sistema, grazie al quale si può realizzare una conversazione simile a quella che si effettua con una tradizionale rete telefonica, ma usando la connessione ad Internet o altre reti di telecomunicazioni, come quella chiamata “a commutazione di pacchetto“. Questa, infatti, usa il protocollo IP senza connessione per il trasporto dati. Per questo motivo, il VoIP è considerato una vera innovazione tecnologica per il futuro, poiché permette di oltrepassare i limiti della telefonia tradizionale, che funziona ancora con collegamenti su un cavo di rame e connette il telefono ad una centrale di comunicazione. Allo stesso tempo, la tecnologia VoIP consente all’utente di poter scegliere la migliore offerta tra i diversi operatori e servizi di abbonamento presenti sul mercato della telefonia. E, anche se un abbonato si sposta da un luogo ad un altro, potrà sempre usare lo stesso contratto VoIP e lo stesso numero dell’apparecchio fisso.

Pertanto, Voice over Internet Protocol è stato studiato come alternativa ai servizi propri di telefonia fissa, mettendo a disposizione la possibilità di telefonare attraverso una connessione Internet a banda larga. Ma se il router che si ha a casa non presenta una porta telefono integrato, l’unica possibilità per configurare la rete VoIP è quello di usare un telefono VoIP. Proprio questo dispositivo è stato realizzato e pensato per essere direttamente collegato al router, senza troppi sforzi ed in poco tempo. Per collegare il telefono VoIP al router sarà necessario, per prima cosa, trovare le porte “Ethernet” sul pannello posteriore del router, per poi introdurre un’estremità di un cavo Ethernet a una porta aperta sul router. A questo punto, si dovrà procedere collegando l’altro capo del cavo alla porta Ethernet del telefono VoIP, per poi inserire il telefono a una fonte di alimentazione. Dopo aver seguito tutte le fasi indicate dal fornitore di servizi VoIP per configurare il telefono  e poterne fruire per le chiamate, effettuando una telefonata di prova, sarà possibile capire se tutte le operazioni avranno avuto un buon esito e se la qualità dell’audio è adeguatamente soddisfacente.

Usare i telefoni VoIP vuol dire poter godere di alcuni importanti vantaggi, rispetto all’uso dei telefoni tradizionali. Infatti, un apparecchio VoIP assicura telefonate a prezzi inferiori, configurazione facile e senza costi di cablaggio, possibilità di accedere al centralino virtuale, opzioni e funzionalità avanzate e dispositivi di qualità per assicurare una migliore esperienza di navigazione e di fruizione.