Come comprare iPhone su Amazon a rate

Come comprare iPhone su Amazon a rate

Gli smartphone hanno raggiunto una tale importanza per ognuno di noi da diventare un elemento imprescindibile nella vita di tutti i giorni. Tuttavia, se siete degli appassionati dei maggiori cellulari in circolazione, come ben sapete è necessario sborsare un bel po’ di soldi per poter accaparrarsene uno.

Per questo motivo, tutte le compagnie telefoniche si sono mosse da anni per rendere l’acquisto degli smartphone più agibile, grazie alla rateizzazione. Tuttavia, come tutti i finanziamenti, è necessario esibire la propria busta paga per poter acquistare il prodotto. Ma sapete che su Amazon non è necessario tutto ciò? 

Ebbene sì, se volete, ad esempio, acquistare un iPhone 13 a rate senza busta paga, Amazon è proprio il sito che fa al caso vostro! Nella guida di oggi, vi mostreremo proprio come fare e quali sono le caratteristiche relative a tale processo.

Come pagare l’iPhone a rate su Amazon?

La busta paga e il finanziamento sono ormai un ricordo lontano per tutti coloro che sono soliti acquistare presso la nota azienda statunitense. Infatti, quello che concede Amazon è semplicemente una ripartizione della somma totale in più mesi, che possono essere 5 rate come 12 rate.

Tuttavia, è importante sapere che non tutti i prodotti presentano questa funzione. Per questo motivo, serve anche un po’ di fortuna nel trovare il cellulare dei propri sogni con la possibilità di acquistarlo a rate. Seguite questi passaggi per scoprirlo in men che non si dica:

  • Accedete al sito di Amazon e, nella barra di ricerca, digitate, ad esempio, “iPhone 13”;
  • Una volta che avete selezionato il prodotto più adatto alle vostre esigenze, sulla destra troverete il prezzo totale dell’iPhone, sotto la scritta Pagamento in unica soluzione;
  • Se la funzione desiderata è presente, potrete cliccare sopra su 5 rate mensili di Amazon da o su 12 rate mensili di Amazon da;
  • Ora vi basterà procedere all’acquisto ed il gioco è fatto!

Come fare per pagare a rate su Amazon?

Svolti i passaggi sopra elencati, potrete constatare che il prezzo della rata iniziale è superiore rispetto alle successive. Questo è dovuto semplicemente al fatto che il pagamento iniziale include anche le spese di spedizione. Per quanto riguarda l’IVA, invece, essa sarà applicata e ripartita in modo eguale su tutte le rate. L’importo mancante viene addebitato automaticamente sulla stessa carta di credito o di debito utilizzata per il primo pagamento, ogni 30 giorni dalla data di spedizione.

Ti consiglio di leggere anche…

Amazon: come vedere lo stato del pagamento a rate in pochi clic

Come confrontare i prezzi dei prodotti su tutti i siti Amazon EU e perché dovresti farlo

Come pagare alla consegna su Amazon