Come contattare il servizio clienti Amazon via chat, email o numero verde di telefono

Come contattare il servizio clienti Amazon via chat, email o numero verde di telefono

Amazon è il sito di eCommerce più utilizzato al mondo, fondato in america nel 1994 e ormai sbarcato da qualche anno anche in Italia e nella maggior parte del pianeta. L’azienda sviluppatrice, Amazon, è ad oggi tra le aziende del settore dell’informatica più ricche al mondo, e non è un caso che abbia riscosso un successo così forte. Il servizio offerto è infatti vantaggiosissimo, permettendo di scegliere tra un’infinità di prodotti di qualsiasi genere che una volta acquistati arriveranno comodamente a casa nostra o ad un indirizzo specificato. Se si considera poi anche l’abbonamento ad Amazon Prime, con spedizioni velocissime e l’accesso a un grande catalogo di film e serie tv in streaming, allora è davvero facile capire come il sito di acquisti online sia così apprezzato.

Niente è perfetto però, e può capitare che si verifichino dei problemi durante la consegna di un prodotto, o magari che il prodotto sia difettoso e si vuole chiedere perciò un rimborso o un ricambio. Non c’è da preoccuparsi, perché Amazon fornisce un attento servizio clienti che può assistervi nei vari passaggi per rendere il tutto il più semplice possibile. Prima però bisogna sapere come raggiungerlo, ed è per questo che in questo articolo vi spiegheremo come contattare il servizio clienti Amazon via chat, email o numero di telefono.

Chiamare direttamente Amazon via telefono

Anche se Amazon punta fortemente sull’assistenza online, mette a disposizione un numero verde per chi preferisce risolvere il problema al telefono. Il numero di Amazon è 800 145 851, attivo tutta la settimana 24 ore su 24, da cui vi risponderà il servizio clienti generico che vi può assistere in tutti i problemi a partire dalle spedizioni fino ai pagamenti. La telefonata è ovviamente gratuita.

In alternativa potete scegliere di essere voi contattati dall’azienda, compilando un breve questionario online in cui alla fine potete scegliere il metodo in cui preferite essere raggiunti. Vediamo insieme come fare.

Come farsi contattare da Amazon

Per essere contattati da Amazon bisogna procedere online, aprite quindi il sito web e effettuate l’accesso al vostro account. A questo punto posizionate il cursore sull’opzione Account e liste alla destra della barra di ricerca, e nel menù che si apre selezionate Aiuto. In alternativa potete cliccare Account e liste e il menù con la voce Aiuto si aprirà in un’altra pagina. Nella pagina successiva cliccate su Contattaci.

A questo punto dovrete compilare il questionario, in modo che il servizio clienti abbia le informazioni necessarie per aiutarvi velocemente e senza confusioni. Dovrete specificare il motivo per cui vi serve assistenza, scegliendo un’opzione tra Un ordine effettuato, Dispositivi, Contenuti digitali, o Prime e altro. Se si tratta ad esempio di un problema con un ordine dovete segnalare l’ordine specifico dalla lista dei vostri acquisti, e poi più in basso dovete scegliere la natura del problema da una lista e se necessario indicarlo ancora più in dettaglio attraverso un ulteriore lista.

A questo punto per finire potete scegliere la modalità con cui volete essere contattati, via telefono, via email o via chat. Se selezionate telefono o email, fate attenzione che il numero di telefono e l’email siano corretti in modo che non si verifichino problemi, verrete contattati entro qualche minuto al massimo. 

Se invece selezionate chat, si aprirà una finestra apposita in cui potete descrivere il vostro problema e decidere se volete ricevere per email la trascrizione della conversazione. Per dare inizio alla chat cliccate su Inizia chat, e quando avrete terminato cliccate sul pulsante Termina chat.