Come creare un blog gratis con WordPress

Come creare un blog gratis con WordPress

09/09/2020 0 Di giuliamercurio

Creare un blog con WordPress è semplicissimo e soprattutto, si può creare gratuitamente. 

Vediamo come fare:

Prima di tutto devi iscriverti. Dovrai inserire un indirizzo e-mail valido che non sia già stato utilizzato per un account WordPress.

Scegliere un nome utente nella seconda casella di testo. Questo dovrebbe essere unico come il tuo indirizzo e-mail. 

Infine, inserisci una password forte e difficile da indovinare. Se hai paura di dimenticarla, memorizzala in un gestore di password.

Quando hai finito di compilare le caselle di testo, seleziona Crea il tuo account.

Se hai un account Google o Apple, puoi accelerare questo processo cliccando su Continua con Google o Continua con Apple.

Ora devi inserire le informazioni del tuo blog. Inserite il nome del vostro blog nella prima casella di testo. Questo è ciò che le persone vedranno del vostro blog quando visiteranno il vostro sito. Fate in modo che rifletta il contenuto del blog ma lo renda anche interessante e unico.

Per rispondere a questa domanda, inserite parole o frasi separate da virgole. Per esempio, casa, bambini, famiglia, viaggi.

Nome del dominio

Per poter iniziare a lavorare con WordPress, dovrete prima di tutto dovrete dare un nome al dominio.

Il nome del dominio è il nome del vostro sito web, o, in questo caso, l’indirizzo del vostro blog su internet. Ad esempio, google.com e wordpress.com sono nomi di dominio.

Potrai scegliere un nome di dominio personale una volta che ti sarai registrato con un piano di hosting.

Come scegliere un nome di dominio?

Che tipo di nome di dominio vorresti per il tuo blog? Probabilmente avrai notato che i siti web possono avere suffissi diversi (le lettere alla fine dell’indirizzo di un sito web) come .com, .net, .info, .org, .biz, ecc. Una volta facevano la differenza, ma non sono più importanti come una volta.

Tuttavia, dovreste pensare attentamente a come vorreste che il vostro nome a dominio apparisse. In generale, più breve è il nome a dominio, meglio è.

Assicuratevi che sia facile da scrivere e che utilizzi parole chiave (cioè il tipo di parole che le persone usano di solito quando cercano l’argomento o gli argomenti di cui scriverete nel vostro blog).

In alternativa, se questo è il tuo blog personale, perché non usare il tuo nome? 

Sotto la casella di ricerca ci sono vari indirizzi con diversi domini di primo livello, ma solo uno è gratuito. Scegliete l’opzione gratuita (home.blog) con il pulsante Seleziona, poi cliccate su Inizia con gratuito nella pagina seguente per vedere il vostro nuovo blog.

Una volta creato il vostro nuovo blog, la prima cosa da fare è confermare il vostro indirizzo e-mail rispondendo alla mail che WordPress vi invia. Verrete accolti con un’e-mail di benvenuto e con alcuni passi “per iniziare” consigliati da WordPress.

Avrete una dashboard che sarà dove lavorerete sul vostro blog. Qui è dove si gestiscono le pagine del blog, i contenuti multimediali, i commenti, i plugin e altre personalizzazioni.

Ora siete pronti per iniziare a scrivere il vostro primo post sul vostro nuovo blog.

Ecco un modo semplice per farlo:

Clicca sul pulsante +Nuovo nella barra dei menu in alto, e nell’elenco a discesa delle opzioni, seleziona Post.

Puoi aggiungere un nuovo post o una nuova pagina

Una volta che appare una nuova pagina di post, inserisci un titolo, poi scrivi il tuo blog e aggiungi i tuoi contenuti. Non deve essere solo testo. Puoi aggiungere immagini, video e altri media. 

Una volta creato il blog vorrai sicuramente installare dei plugin, leggi di più e su come si installano quì.

Per il resto, tocca a te renderlo unico ed originale! Buona fortuna!

Leggi anche: