Come creare una nuova chat di gruppo su Instagram?

Come creare una nuova chat di gruppo su Instagram?

Creare una nuova chat di gruppo su Instagram vuol dire realizzare un piccolo circolo virtuale di amici con cui condividere informazioni e momenti attraverso uno spazio intimo e privato. La chat di gruppo su Instagram, infatti, includerà unicamente i contatti con cui si desidera interagire e si potrà realizzare semplicemente schiacciando l’immagine dei Direct in alto a destra. Inoltre, proprio fruendo dei Direct, è possibile iniziare delle conversazioni. L’invio dei messaggi è possibile dai diversi dispositivi mobili iOs o Android, ma anche usando il PC, ricorrendo all’app dedicata a Windows.

Il primo passo per creare una nuova chat di gruppo su Instagram è effettuare la scelta dei contatti che si vogliono far partecipare, per poi selezionarli. Una volta effettuato anche questo passaggio, nella parte bassa del display, appariranno i contatti con i quali spesso ci si scambia messaggi e con cui si interagisce di più. Nella parte alta, invece, apparirà la stringa della ricerca, così da poter aggiungere nuovi amici alla chat di gruppo su Instagram, digitando direttamente il nome. La chat di gruppo su Instragram, poi, permette di aggiungere anche persone che non appartengono alla lista dei follower. Una volta che la chat di gruppo è stata realizzata, l’utente avrà a disposizione tantissime nuove funzionalità ed opzioni. Infatti, sarà possibile inviare foto, immagini e video già presenti nella galleria personale. Alla chat di gruppo su Instagram può essere abbinato un nome, come pure vi si possono aggiungere o eliminare i partecipanti. Anche l’amministratore del gruppo può decidere, in piena autonomia, di abbandonare la chat di gruppo creata su Instragram. E, sulla scia delle altre app social, anche da questa chat di gruppo è possibile inviare messaggi tradizionali, avviare chiamate e video chiamate, semplicemente facendo click sull’icona dedicata, che si trova sulla parte alta dello schermo.

Instagram è un servizio di rete sociale statunitense, nato grazie all’ingegno Kevin Systrom e Mike Krieger. Lanciato per la prima volta il 6 ottobre 2010, Instagram era fruibile solo iOS, mentre dal 3 aprile 2012 è stato supportato anche da smartphone Android. Si tratta di una piattaforma social che consente di pubblicare foto, video e contenuti multimediali, applicandovi filtri e condividendo tutto online. Nel 2012, Instagram fu acquisito da Facebook inc., ora Meta. Il 21 novembre 2013, Instagram è stato lanciato in una versione supportata anche da Windows Phone. Poco più tardi, precisamente il 28 aprile 2016 è stata pubblicata la versione per Windows 10 Mobile e, qualche anno dopo, anche l’app anche per tablet PC Windows 10.