Come creare un’app gratis IOS con Apple Developer Program

Come creare un’app gratis IOS con Apple Developer Program

29/10/2020 0 Di miriampaterna

Facendo un giro su qualsiasi App Store, avrai sicuramente notato che al giorno d’oggi esistono davvero tantissime app di tutti i tipi, gratuite e non. Se anche tu possiedi delle basi di programmazione come sviluppatore e intendi creare un’app IOS, sappi che esistono delle valide opportunità sia a pagamento che gratuite. Esistono per esempio dei programmi per sviluppatori Apple che ti consentono di sviluppare app in maniera gratuita, ma in cambio di un abbonamento annuale al software, come Apple Developer Program. Oppure esistono dei modi completamente gratuiti per creare delle app IOS, naturalmente però con maggiori limitazioni.

Se sei curioso di conoscere entrambe le alternative per creare app IOS e decidere solo successivamente se utilizzare i programmi gratuiti o pagare un abbonamento annuale, continua a leggere questo articolo! Ti spiegherò come creare un’app gratis IOS e come crearne una con Apple Developer Program!

  • Differenze tra l’Xcode e l’Apple Developer Program
  • Come creare un’app gratis con l’Xcode
  • Come creare un’app gratis con Apple Developer Program 

Differenze tra l’Xcode e l’Apple Developer Program

Come già anticipato nell’introduzione, devi sapere che Apple Developer Program è gratuito nello sviluppo delle singole app, ma non completamente: richiede infatti un abbonamento annuale di $99 all’anno per il suo utilizzo, ma non è comunque l’unica opzione possibile nelle piattaforme Apple. Per avere infatti delle informazioni su come sviluppare app IOS non è necessario registrarsi o pagare nulla: con lID Apple si può infatti accedere a XCode, lo strumento gratuito ufficiale messo a disposizione da Apple per lo sviluppo delle applicazioni IOS

Naturalmente, esistono delle differenze tra i due servizi, a disparità di costo: se con l’ID Apple si può accedere in maniera gratuita agli strumenti per sviluppatori XCode, alla versione Beta di XCode, ai test su dispositivi, ai forum per sviluppatori Apple Developer Forums e ad un’assistenza per la segnalazione dei bug, con Apple Developer Program si ha accesso a molto altro. Tra le varie funzionalità, la più importante è quella di poter sviluppare, testare e distribuire app ed estensioni avanzate in tutto il mondo, direttamente su Safari e sugli Store Apple.

Come creare un’app gratis con l’XCode

Se si desidera creare un’app gratis IOS, quindi, basta scaricare Xcode dal Mac App Store, lo strumento gratuito ma compatibile solo con macOS per sviluppare applicazioni IOS. Esso possiede anche un emulatore IOS che permette di testare come l’app verrebbe poi visualizzata su iPhone e iPad.

Per scaricarla, basta accedere a questo link da un computer Mac, inserire il proprio ID Apple ed aprire il software una volta scaricato. Seleziona poi la voce “Create a new Xcode project” per iniziare a sviluppare la tua app e salva il tutto quando sei soddisfatto cliccando sulla voce “File” in alto a sinistra. Per maggiori informazioni più dettagliate sul funzionamento specifico di questo software, leggi le informazioni ufficiali presenti in questo link

Come creare un’app con Apple Developer Program

Se invece intendi distribuire la tua app sugli Store, accedere a software beta ed integrare funzionalità avanzate come Siri, Apple Pay e iCloud, sarà necessario registrarsi ad Apple Developer Program.

Per farlo, recati a questo link ed inserisci il tuo ID Apple nello spazio apposito. Se non ne hai ancora creato uno, invece, clicca su questo link per iniziare a crearlo. 

Successivamente, ti verranno fornite tutte le informazioni per procedere con il pagamento, a meno che tu faccia parte di alcune categorie e possa usufruire dell’esonero per avere un account gratis di Apple Developer Program. Devi sapere infatti che, come indicato sul sito ufficiale, potrai creare un’app gratis IOS con Apple Developer Program se fai parte di un’organizzazione no profit, di un istituto scolastico accreditato o di un ente governativo che distribuisce solamente app gratuite sull’App store ed ha sede in Paesi idonei.

In caso contrario, dovrai invece procedere con l’abbonamento annuale di $99.

Leggi anche: