Come esportare i segnalibri da Firefox a Internet Explorer

Come esportare i segnalibri da Firefox a Internet Explorer

I motori di ricerca hanno ormai un ruolo fondamentale nella vita di tutti noi. Proprio per questo motivo, ne esistono moltissimi e ogni utente può scegliere il suo preferito. Oggi parleremo di Internet Explorer, un browser molto in voga in passato, ma che, con il passare del tempo, è diventato sempre meno utilizzato. Anzi, il ricordo che che hanno numerosi utenti è sicuramente legato alla sua estrema lentezza di esecuzione, che ha portato alla diffusione di molte  alternative valide. Tuttavia, la nuova versione, Internet Explorer 11, presenta un sistema fluido ed efficiente, ed il suo utilizzo è tranquillamente in grado di non far rimpiangere i motori di ricerca utilizzati fino ad ora. 

Se si decidesse di installare Internet Explorer 11, potrebbe sorgere un problema relativo ai segnalibri, cioè ai siti preferiti salvati automaticamente sul browser precedente. Ma non avete paura, i segnalibri si possono importare con pochi e semplici passaggi. Ora prenderemo in esame, come motore di ricerca precedentemente utilizzato, Mozilla Firefox (clicca qui se sei interessato a Come fare la disinstallazione definitiva di Firefox) e vi mostreremo questo rapido procedimento.

Se si vogliono avere tutti i segnalibri precedenti, si può procedere ad una importazione automatica. Se, invece, si preferisce fare una selezione tra questi, vi converrà fare l’importazione manuale. Ma ora entriamo nello specifico con questo breve tutorial. 

Importazione automatica

  • Apri Internet Explorer 11 e clicca sul menu File, premendo su ALT;
  • Seleziona Importa ed esporta… come riportato in foto;
  • Clicca su Importa da un altro browser;
  • Ti verrà mostrato un elenco dei diversi browser utilizzati in passato e ancora presenti sul tuo computer. Seleziona quello dal quale vuoi ottenere i segnalibri, in questo caso Mozilla Firefox, e clicca su Importa.

Importazione manuale

  • Apri Mozilla Firefox e clicca sul simbolo Visualizza cronologia, password salvate e altro ancora, come riportato in foto;
  • Seleziona Segnalibri;
  • Clicca, in basso, su Visualizza tutti i segnalibri o premi contemporaneamente CTRL+MAIUSC+O;
  • Seleziona Importa e salva e poi Esporta segnalibri in HTML, come riportato in foto;
  • Salva il file bookmarks.html in qualsiasi percorso del computer;
  • Apri Internet Explorer 11 e clicca sul menu File;
  • Seleziona Apri…;
  • Ora clicca su Sfoglia, come in foto;
  • Seleziona il file bookmarks.html dal percorso del computer in cui lo hai salvato precedentemente e clicca su Apri;
  • Clicca con il pulsante destro del mouse il collegamento in blu che vuoi salvare tra i preferiti e, successivamente, seleziona Aggiungi.

Leggi anche: