Come fare per stampare i messaggi di WhatsApp

Come fare per stampare i messaggi di WhatsApp

29/11/2022 0 By auroraoddi

WhatsApp è un’applicazione di messaggistica istantanea gratuita creata nel 2009 e acquistata dal gruppo Meta nel 2014 con sede centrale a Menlo Park in California.

Al principio è stata progettata esclusivamente per dispositivi mobili, ma da alcuni anni è possibile utilizzare l’applicazione anche sul desktop grazie alla nuova versione di WhatsApp Web che richiede il collegamento di un numero di cellulare standard. Grazie a questa applicazione gli utenti che la utilizzano possono condividere messaggi di testo, immagini, video, file audio, posizioni, documenti e informazioni di contatto tra due persone o gruppi.

Stampare un messaggio WhatsApp può essere utile per vari motivi, ed è certamente possibile. Prima di farlo però, è necessario configurare correttamente la stampante che volete utilizzare per trasferire i messaggi su carta. Se intendete stampare i messaggi direttamente dal telefono, dovrete collegare la vostra stampante alla rete wireless di casa e scaricare la relativa applicazione di gestione. Oppure, se la stampante è dotata di supporto Google Cloud Print o Apple AirPrint, potete configurarla con questi servizi e stampare i messaggi con la funzionalità integrata nei dispositivi. Lo stesso procedimento vale anche per i computer.

Dopo aver configurato la stampante, quello che vi resta da fare è esportare i messaggi in formato testuale così da predisporli per l’invio in stampa. Se utilizzate un dispositivo Android è molto semplice.

  • Aprite l’applicazione di WhatsApp,
  • Andate su Chat, fate tap sulla conversazione che volete mandare in stampa,
  • Ora selezionate i tre puntini in alto a destra e fate tap su Altro nel menu che compare sullo schermo e selezionate l’opzione Esporta Chat,
  • Selezionate ora Senza media così da evitare il download di foto e contenuti multimediali,
  • Scegliete l’applicazione tramite la quale volete auto-inviarvi la conversazione, dopo aver fatto questo avviate l’applicazione stessa e recuperate il file di testo che contiene la conversazione.

Se avete utilizzato Gmail ad esempio, vi basterà aprire quest’ultimo dal computer e cliccare sulla freccetta per scaricare il file sul pc in modo tale da poterlo stampare.

Per quanto riguarda iPhone i passaggi sono differenti.

  • Aprite l’applicazione e andate sulla chat che vi interessa,
  • Ora fate tap sul nome del contatto in cima alla schermata per visualizzare le differenti opzioni e selezionate Esporta Chat poi su Salva su File,
  • Dovrete ora scegliere la posizione in cui effettuare il download dell’archivio contenente la conversazione scelta e fare tap su Aggiungi per salvare il file,
  • Aprite l’app File di iOS, selezionate la scheda Sfoglia, poi Posizioni,
  • In base all’applicazione scelta su dove salvare il file non vi basta che aprirla e selezionare il messaggio da voi salvato,
  • Fatto questo dovrete soltanto fare tap sulla voce Anteprima contenuti e poi, tramite il pulsante della Condivisione, mandare il tutto in stampa.

Purtroppo WhatsApp Web e WhatsApp per PC non dispongono della funzionalità dedicata all’esportazione di messaggi quindi, se vorrete farlo, dovrete seguire i passaggi su come stampare le conversazioni dal vostro cellulare.

Se invece volete stampare una foto di WhatsApp dal PC, procedete in questo modo:

  • Aprite dal vostro pc la conversazione che contiene l’immagine che volete stampare, apritela e cliccate sulla freccia verso il basso che scaricarla,
  • Se state utilizzando Windows vi basterà fare clic con il tasto destro del mouse sull’anteprima della foto e selezionare la voce Stampa,
  • Se invece utilizzate un macOS dovrete fare doppio clic sulla foto per aprirla, andare su File e selezionare Stampa.

Ti consiglio di leggere anche…

WhatsApp: ora puoi scrivere a te stesso, ecco come si fa

WhatsApp: rubati 35 milioni di numeri in Italia, verifica subito se sei stato hackerato

Come inserire un link sullo stato di WhatsApp