Come fare il reset del modem se non si connette a Internet

Come fare il reset del modem se non si connette a Internet

Ogni tanto può succedere che il modem dia dei problemi. La connessione salta, è lenta, o è del tutto assente. Se ti ritrovi in una situazione del genere, la cosa migliore che puoi provare a fare per cercare di risolvere il problema è fare il reset del modem. Prima, però, assicurati che il motivo per cui hai poca connessione sul dispositivo non sia dovuto alla posizione del router Wi-Fi.

Quando un dispositivo non funziona correttamente, infatti, a volte basta resettarlo e farlo tornare ai dati di fabbrica. In questo modo, tornerà allo stesso stato di quando lo hai acquistato, e i malfunzionamenti che hai riscontrato verranno eliminati.

Come ripristinare la connessione Wi-Fi

Resettare il modem e ripristinare così la connessione Wi-Fi è un’operazione abbastanza semplice e veloce, anche se potrebbe non sembrare.

Prima di procedere, però, ti consiglio di fare il backup delle impostazioni attuali, così da non perdere qualunque personalizzazione che tu abbia apportato al dispositivo.

Tieni solo presente che le procedure da seguire e le voci da selezionare potrebbero variare leggermente in base alla tipologia del tuo router. Tuttavia, più o meno, questo è quello che devi fare:

Fare l’accesso al pannello di controllo

Per effettuare il backup delle impostazioni, per prima cosa, devi accedere al pannello di gestione del router.

Per farlo, puoi utilizzare sia un computer che uno smartphone o un tablet con connessione Internet. Basta che il dispositivo sia collegato alla stessa rete del modem. Quindi, apri il browser o l’applicazione di navigazione, che di solito usi per fare ricerche online, e digita l’indirizzo IP del tuo router.

Una volta avviata la ricerca, dovrebbe apparire a schermo la pagina di accesso alle impostazioni del modem. In questa pagina c’è un modulo di accesso. I dati richiesti variano in base al modello del router che hai. In ogni caso, dovresti trovare facilmente le informazioni richieste sull’etichetta adesiva, che si trova sul router, ma anche sulla confezione o nel libretto delle istruzioni.

Fare il backup delle impostazioni

Dopo aver fatto l’accesso al pannello di controllo, per effettuare il backup, vai nella sezione per la gestione avanzata del dispositivo e accedi all’area dedicata all’amministrazione. Quindi, trova e seleziona l’opzione per effettuare il backup ed esegui l’operazione.

Per ripristinare questo backup in un momento successivo, non dovrai fare altro che andare nella stessa sezione e individuare, questa volta, la voce per ripristinare le impostazioni da un file.

Come resettare il modem facilmente

Dopo che hai effettuato il backup delle impostazioni del modem, puoi procedere con il reset del dispositivo. Per fare il ripristino, ci sono due procedure che puoi seguire:

  • agendo dal pannello di controllo del router;
  • agendo tramite i tasti fisici presenti sul router.

Tieni solo presente che la procedura da seguire e le voci da selezionare, anche in questo caso, potrebbero variare leggermente in base alla tipologia del tuo router. Ma in generale, questi sono i passaggi da seguire:

Come fare il reset del modem dal pannello di controllo

Dopo aver effettuato l’accesso al pannello di controllo e aver fatto il backup, recati di nuovo alla sezione relativa alla gestione avanzata e poi all’area dell’amministrazione o delle impostazioni di sistema (in base al tuo router). Qui, individua e seleziona la voce per il ripristino delle impostazioni di fabbrica, per poi selezionare il pulsante Reset/Ripristino.

A questo punto, dovresti vedere le luci del modem spegnersi e riaccendersi rapidamente.

Come fare il reset del modem tramite i tasti fisici

Per effettuare il reset del modem tramite i tasti fisici presenti sul dispositivo, invece, tutto quello che devi fare è individuare un piccolo tastino che riporta proprio la dicitura Reset RST. Dovrai usare una specie di graffetta per premerlo, o un ago, o comunque qualcosa di sottile e appuntito. E dovrai tenerlo premuto per circa 30 secondi, fino a quando non vedrai le luci del modem spegnersi e riaccendersi.

Ti consiglio di leggere anche…

Che differenza c’è tra Wi-Fi 5 e Wi-Fi 6

Come posizionare il modem Wi-Fi a distanza di sicurezza in casa e in ufficio

Windows 11 non si connette al WiFi, cosa fare?