Come fare uno streaming musicale su Twitch

Come fare uno streaming musicale su Twitch

Twitch è la piattaforma di live streaming più utilizzata nel mondo del gaming, ma questo non vuol dire che non viene usata anche per altri scopi. Specialmente dopo l’avvento della pandemia, diversi tipi di artisti hanno dovuto trovare nuovi modi per reinventarsi e comunicare con i propri fan; tra questi sicuramente rientrano i musicisti che si sono visti costretti a trasmettere concerti in streaming, invece che poterli fare dal vivo, trovando un valido supporto nella piattaforma Twitch. 

Quali sono i consigli da seguire per fare uno streaming musicale su Twitch?

Prima di iniziare, a tutti coloro che vogliono streammare da pc consiglio di fare una verifica della qualità audio e video delle apparecchiature integrate, se intendono utilizzare quelle, per evitare di ritrovarsi a fare una diretta scadente. Di seguito, i consigli dei musicisti e delle musiciste di punta nella categoria musicale su Twitch per la configurazione perfetta:

  • Evidenziare l’unicità dei contenuti. Gli spettatori che ti seguono si aspettano qualcosa di nuovo, originale ed unico. Durante un live musicale cerca di far uscire la tua vera personalità ed il talento e non avere paura o vergogna di mostrare quanto sono importanti i fan per te. Sfrutta la diretta per evidenziare il forte legame che hai con la community.
  • Inizia con ciò che hai. Se hai avuto modo di vedere dirette di altri artisti muniti dei migliori strumenti all’avanguardia in ambito musicale non scoraggiarti, iniziare dalle basi è comunque un buon punto di partenza. Sfrutta ciò che hai, ti basta una webcam, un computer o anche uno smartphone. Se sei alle prime armi clicca qui e studia la Guida introduttiva di Twitch. 
  • Dai priorità all’audio. Trasmettendo contenuti musicali e, quindi, basati principalmente sull’audio, è importante dedicare particolare attenzione alla qualità del suono. Prima di avviare una diretta, controlla la qualità dell’audio per assicurarti che questo sia pulito, ben bilanciato e, soprattutto, sincronizzato con il video. 
  • Fai evolvere l’attrezzatura con te. Pian piano saranno sempre di più i tuoi spettatori e cresceranno anche le tue qualità sia come musicista che come streamer. Migliorando la qualità della tua attrezzatura riuscirai a migliorare, di conseguenza, le tue dirette; se hai adocchiato qualche strumento in particolare che ancora non puoi permetterti, puoi farlo presente ai tuoi spettatori e impostare un obiettivo di abbonamenti per mostrare ai fan quale sarà il tuo prossimo acquisto una volta raggiunto. 
  • Contatta l’assistenza di Twitch. Per qualsiasi dubbio o approfondimento puoi rivolgerti alla community di Twitch; infatti, essendo numerosissimi gli utenti iscritti alla piattaforma potrebbe darsi che qualcuno abbia riscontrato il tuo stesso problema in passato ed è pronto a darti una mano.