Come inviare al telefono un luogo delle mappe dai risultati di ricerca Google

Come inviare al telefono un luogo delle mappe dai risultati di ricerca Google

Si sa che fare ricerche con il computer risulta essere più comodo. Lo schermo è più grande, ed è più facile tenere aperte più finestre di ricerca contemporaneamente e districarsi tra di esse.

Quando si cerca un luogo su Google, però, dopo aver trovato il risultato che ci interessa, in realtà ci risulta più comodo avere quest’informazione sullo smartphone, così da averla sempre a portata di mano in qualsiasi momento.

Questo, Google lo sa, ed è per questo che ha messo a disposizione una funzionalità che consente di trasferire le informazioni di un luogo dal computer al cellulare.

Se ti serve sapere come inviare al telefono un luogo delle mappe dai risultati di ricerca Google, continua a leggere l’articolo e ti spiegherò passo dopo passo quello che dovrai fare.

Inviare al telefono un luogo dalle ricerche Google

Prima di vedere come inviare al telefono un luogo dalle ricerche Google, assicurati di aver effettuato l’accesso allo stesso Account Google sia sul computer che sullo smartphone o tablet a cui vuoi trasferire l’informazione che ti interessa. In caso contrario, questa funzionalità non sarà disponibile.

Una volta esserti assicurato di questo, vai sul tuo computer e cerca il luogo che ti interessa su Google. A destra della schermata apparirà il riquadro di informazioni relative al luogo della ricerca. Ora, scorri la schermata verso il basso, fino a che non visualizzi in questo riquadro la voce Invia al tuo telefono. Quindi, fai clic sul pulsante Invia, e seleziona il dispositivo a cui vuoi inviare l’informazione.

Sul dispositivo selezionato apparirà una notifica che dovrai aprire, così da poter visualizzare il luogo nell’app Google Maps del dispositivo, l’app di geolocalizzazione di Google.

La notifica non arriva al telefono

Se dopo aver cliccato sulla voce Invia e aver selezionato il dispositivo su cui inviare l’informazione, su questo non arriva nessuna notifica, le ipotesi sono due.

La prima ipotesi è che il telefono o il tablet in questione non sia collegato alla rete. Quindi, assicurati che la rete mobile del dispositivo o il WiFi siano attivi. In caso contrario, vai nelle Impostazioni del dispositivo e attiva la giusta opzione.

La seconda ipotesi è che non siano attivate le notifiche sul dispositivo. Per attivare le notifiche sul dispositivo Android, assicurati prima di tutto di aver installato l’ultima versione dell’app Google. Quindi, apri l’app e fai tap sulla tua immagine del profilo o l’iniziale del tuo nome, che si trova in alto a destra della schermata. Vai su Impostazioni e poi su Notifiche. Per finire, fai di nuovo tap su Notifiche e attiva l’opzione Tutte le notifiche Google.

Invece, per attivare le notifiche su iPhone o iPad, apri le Impostazioni del dispositivo e fai tap sulla voce Notifiche. Quindi, scorri la schermata verso il basso e fai tap su Google Maps. Infine, attiva l’opzione Consenti notifiche.