Come funzionano Glovo e Deliveroo per i ristoranti

Come funzionano Glovo e Deliveroo per i ristoranti

Il Food Delivery è la parte del settore alimentare che in Italia sta riscontrando una tale crescita, che è diventato anche più importante dei prodotti da supermercato e dell’enogastronomia.

Oggi in Italia più del 97 per cento delle città hanno almeno uno dei tanti servizi di consegna a domicilio messi a disposizione sul territorio. Tra questi troviamo sicuramente Glovo e Deliveroo, i due servizi che, insieme a JustEat, si contendono il podio per il Food Delivery italiano.

Tutti quanti, almeno una volta nella vita, ci siamo affidati a queste applicazioni per ordinare il cibo da farci arrivare a casa. Ma come funzionano Glovo e Deliveroo per i ristoranti? Se possedete un ristorante e volete sapere come diventare dei partner, continuate a leggere questo articolo.

Glovo per i ristoranti

Essendo dei titolari di un ristorante, diventare un partner di Glovo potrebbe essere un’alternativa per poter aumentare i proprio ordini. Basandovi sul loro database con milioni di utenti, infatti, potrete far crescere il vostro brand in modo esponenziale.

2020-07-29 (15)

Per iniziare questa collaborazione, quello che dovete fare è andare sul sito ufficiale di Glovo, scorrere la pagina verso il basso, andare nella sezione Negozi partner e fare clic sul pulsante Collabora con noi. Inserite ora tutte le informazioni su di voi e sulla vostra azienda:

  • Nome
  • Cognome
  • E-mail
  • Numero di telefono
  • Ruolo che ricoprite (titolare, responsabile o dipendente)
  • Tipo di locale
  • Nazione

Mettete la spunta accanto alla voce Accetto la politica sulla privacy e fate clic sul pulsante Continua.

Nel caso in cui nel tipo di locale abbiate messo Ristorante, ora vi si aprirà una nuova pagina web in cui dovrete inserire ulteriori informazioni sul vostro ristorante:

  • Nome del ristorante
  • Indirizzo
  • Provincia
  • Ordini al mese stimati
  • Indicare se avete già dei corrieri
  • Tipologia di piatti che vendete di più (scegliendo tra le opzioni proposte)

Una volta fatto, fate clic sul pulsane Avanti in basso a destra.

Seguite poi tutte le indicazioni mostrate sullo schermo e cominciate a raccogliere gli ordini dei clienti.

Deliveroo per i ristoranti

Diventando un partner di Deliveroo, vi verrà inviato tutto ciò vi servirà per cominciare, come una stampante multifunzione, un tablet e materiali brandizzati Deliveroo per promuovere la vostra attività, e altro ancora.

2020-07-29 (19)

Se siete i titolari di un ristorante e volete diventare partner di Deliveroo, prima di tutto, quello che dovete fare è iscrivere il vostro ristorante collegandovi alla pagina ufficiale del servizio. Andate sul pulsante Collabora con noi, che si trova in alto a destra, e poi sulla voce Ristoranti. Ora inserite i dati relativi al locale:

  • Nome del ristorante
  • Indirizzo e numero civico del ristorante
  • Città o paese
  • CAP
  • Numero di punti vendita
  • Tipo di cucina

Indicate poi se attualmente effettuate le consegne, ed infine inserite il vostro nome, cognome, indirizzo e-mail e un numero di cellulare. Per completare la registrazione, fate clic sul pulsante Invia, dichiarando così anche di aver letto e compreso i termini e condizioni di Deliveroo per i ristoranti.

Una volta fatta l’iscrizione come partner, quello che dovete fare è preparare l’occorrente, quindi caricare il menù, prenotare il servizio fotografico e ricevere il tablet.

Una volta che sarete operativi sulla piattaforma, l’unica cosa che vi resterà da fare è accendere il tablet ed iniziare a seguire gli ordini su Restaurant Hub, per poter finalmente effettuare le vostre consegne.

Leggi anche: