Come pubblicare un podcast gratis con Google Podcasts

Come pubblicare un podcast gratis con Google Podcasts

Stai pensando di creare un tuo podcast e ti stai chiedendo come pubblicarlo sulle varie piattaforme? Sei alle prime armi e non hai la minima idea di dove iniziare? Non preoccuparti, perché te ne parlerò io proprio in questo articolo, e ti mostrerò come pubblicare un podcast gratis con Google Podcasts, il servizio di distribuzione di podcast ideato proprio da Google.

Feed RSS di un podcast: cos’è e a cosa serve

La prima cosa importante da sapere per iniziare a pubblicare podcast è che esiste un feed RSS (Rich Site Summary). Si tratta di un file di testo, all’interno del quale sono presenti tutte le informazioni importanti che riguardano il podcast stesso, come il titolo del podcast, l’autore, gli episodi, le immagini, la descrizione, e tanto altro ancora.

Questo file, una volta creato, viene poi pubblicato su una URL pubblica, esattamente come quando si creano le pagine web, in cui può essere letto dai vari servizi di ascolto.

Dunque, un feed RSS è di fondamentale importanza per chi fa podcasting, poiché consente di distribuire il proprio contenuto sulle piattaforme di ascolto e raggiungere, così, un pubblico più ampio.

Cos’è e come funziona Google Podcasts

Google Podcasts è una directory dei podcast. Quindi, si tratta di un servizio che permette di trovare i podcast e consentirne la riproduzione sugli altri servizi di ascolto di Google, come l’app Google Podcasts, disponibile sia per Android che per iOS, i dispositivi Google Home, il sito web Google Podcasts, e altri ancora.

Praticamente, quello che succede è che Google scansiona costantemente il web per trovare feed RSS nuovi o aggiornati, esattamente come fa per le pagine web. Una volta che ha trovato un feed RSS nuovo o aggiornato, poi, ne esegue la scansione e crea una voce apposita per il programma in Google Podcasts, dove può essere ascoltato dagli utenti sulle varie piattaforme di ascolto.

Requisiti per distribuire un podcast su Google Podcasts

Per poter rendere visibile il tuo podcast su Google Podcasts, il tuo prodotto deve avere determinati requisiti:

  • Il tuo feed RSS deve essere pubblico e non privato, perché altrimenti Google non sarà in grado di leggerlo.
  • Il feed deve contenere almeno una puntata.
  • Devi seguire le linee guida relative ai feed RSS per Google Podcasts, che puoi trovare sull’apposita pagina. Questo non è necessario se utilizzi, invece, un servizio di hosting per podcast, che dovrebbe fare questo lavoro al posto tuo.

Pubblicare un podcast su Google Podcasts

Per pubblicare un podcast su Google Podcasts, quindi, serve prima di tutto un feed RSS. Esistono due modi per creare questo feed. Si può generare manualmente, oppure si può generare con l’aiuto di un servizio di hosting per podcast, che ci viene in aiuto per creare e gestire il file in modo semplice, senza che il feed ci venga mostrato direttamente.

Una volta creato il feed RSS, è necessario creare una home page del programma, grazie alla quale, il tuo programma potrà essere trovato più facilmente dagli ascoltatori.

Successivamente, sarà necessario collegare la home page del programma al feed RSS che hai creato con un collegamento bidirezionale. Questo vuol dire che la home page deve puntare al feed, il quale, a sua volta, dovrà rimandare alla home page.

Dopo aver fatto il collegamento, potrebbero essere necessari fino a sei giorni affinché il programma venga finalmente visualizzato su Google Podcasts.