Come modificare le dimensioni di una foto da pubblicare su Instagram

Come modificare le dimensioni di una foto da pubblicare su Instagram

I social network sono ormai da tempo diventati una vetrina dove si cerca sempre di mostrare la parte migliore di sé. Apparire nel mondo in cui si vuole è l’obiettivo principale per la maggior parte degli utenti. La piattaforma che rispecchia maggiormente queste peculiarità è sicuramente Instagram. Infatti, quest’ultimo permette ai suoi iscritti di pubblicare contenuti multimediali attraverso il proprio profilo. Non a caso, vi abbiamo già parlato in passato dell’impossibilità di eliminare filtri dalle foto Instagram inseriti con dispositivi iOS. Alla base di tutto questo c’è proprio la necessità di postare e condividere con i propri follower le foto e i video che si preferiscono. Proprio per questo, per avere maggior visibilità ed essere apprezzati e seguiti, oltre a scegliere accuratamente i contenuti che si vogliono pubblicare, è importante anche l’editing di ciò che si mette in mostra. Infatti, è impensabile poter aver successo condividendo immagini sgranate, scritte non leggibili o quant’altro. Per rimediare a questo problema, è necessario essere in grado di migliorare le proprie foto, magari ridimensionandole, ritagliandole e rendendole più belle al primo impatto visivo. Ma come si può fare tutto ciò? Ecco una breve guida, dove mi mostreremo dei piccoli procedimenti che vi permetteranno di perfezionare il vostro profilo Instagram. 

Sia per smartphone targati Android che per iOS, la soluzione si può trovare immediatamente su Instagram stesso. Infatti, quando decidete di pubblicare una foto tra le stories, prima di condividerla, potrete modificarla, cambiando filtri e aggiungendo un testo o una canzone. In tutto questo, facendo un pinch to zoom, ovvero allontanare o avvicinare le dita una dall’altra per allargare o ridurre l’immagine. Tuttavia, questo non è un metodo utilissimo in alcuni casi. Proprio per questo, a seconda del cellulare che si possiede, la soluzione si può trovare nella maggior parte dei casi nella galleria del proprio telefono. Infatti, selezionando la foto in questione, sicuramente troverete un’impostazione di modifica. Nonostante questo, se non siete molto pratici, il consiglio migliore da adottare è quello di utilizzare un’app di terza parte. La migliore è sicuramente Google Foto, piattaforma che spesso già troverete installata dall’inizio nel vostro smartphone. Aperta l’app e selezionata la foto, vi basterà cliccare in basso sul simbolo di Modifica, come mostrato in foto:

Dopodiché, applicate le modifiche che preferite e il gioco è fatto. Inoltre, potrete sfruttare anche la possibilità di ridimensionare l’immagine secondo le proporzioni già prestabilite. In questo caso, dopo aver cliccato nuovamente su Modifica, selezionate Ritaglia e poi il simbolo dell’immagine, il secondo a partire da sinistra, come riportato qui di sotto:

Scegliete le dimensioni in modo intelligente: ricordate che, solitamente, per le stories si utilizza 16:9, mentre per i post 4:3.

Leggi anche: