Come pagare con Paypal su Amazon

Come pagare con Paypal su Amazon

03/06/2020 0 Di miriampaterna

Chi al giorno d’oggi non acquista prodotti su Amazon? Ormai questa piattaforma di e-commerce è divenuta famosa a tal punto che è impossibile non averne mai sentito parlare o non averla mai utilizzata per fare compere. Offre una vastità immensa di prodotti e una velocità di consegna ineguagliabile, ma qualche utente potrebbe comunque avere un problema. Fra i metodi di pagamento accettati da Amazon troviamo infatti le carte di credito, le carte di credito ricaricabili, le carte di credito virtuali ed i buoni regalo, ma tra questi purtroppo non troviamo Paypal

Per chi infatti è abituato ad effettuare acquisti con Paypal, questo sito di e-commerce, al contrario di altri come e-bay, potrebbe creare problemi. Ma se sei curioso di scoprire come pagare con Paypal su Amazon, sappi che esistono comunque tre metodi, anche se più elaborati, per farlo. Leggi l’articolo e sarà tutto più semplice!

  • Pagare con una carta PayPal su Amazon

Il metodo più semplice e rapido per risolvere questo problema e “sbloccare” il proprio conto PayPal per gli acquisti su Amazon sta nell’utilizzare la propria carta PayPal. Essa infatti attinge direttamente al proprio conto PayPal. 

Per utilizzarla per fare acquisti su Amazon, ti basta ora accedere sul tuo account di Amazon (https://www.amazon.it/), cliccare su “Il mio account” in alto a destra e andare su “I tuoi pagamenti”.

A questo punto, clicca sulla voce “Aggiungi carta” e potrai inserire i dati necessari per iniziare ad usare la tua carta PostePay: nome dell’intestatario, numero della carta e data di scadenza.

A questo punto non ti resta che andare ad aggiungere prodotti sul carrello e potrai completare i tuoi acquisti!

Può risultare però difficile per chi non ha già una carta Paypal crearne una; difatti acquistarne una non è più possibile in Italia a partire dal 9 maggio 2019. 

Quindi, se non ne sei già in possesso, ti propongo qui di seguito delle alternative più facili per te per pagare con Paypal su Amazon.

  • Trasferire denaro dal conto PayPal ad una prepagata

Un’alternativa nel caso in cui fossi in possesso di un conto PayPal ma non ancora di una carta PayPal, è quella di trasferire denaro dal conto PayPal ad un’altra carta prepagata in tuo possesso, da scegliere all’interno di quelle accettate da Amazon come metodi di pagamento. 

Per effettuare questo trasferimento, basta accedere al proprio account PayPal (https://www.paypal.com/it/signin), andare alla sezione “Portafoglio” e cliccare su “Collega una carta”.


Dopo aver inserito tutti i dati della stessa, procedi andando nella sezione “Trasferisci denaro”, scegli l’importo ed assicurati che la carta di destinazione sia quella precedentemente collegata. 

Quando ti rendi conto che sia stata effettivamente spostata la somma di denaro, sei pronto ad utilizzare la carta prepagata per i tuoi acquisti su Amazon. 

  • Acquisto di buoni regalo

L’ultima soluzione per pagare con Paypal su Amazon è una via indiretta, ma comunque efficace. Si potrebbero comprare con il proprio conto Paypal dei buoni regalo Amazon da siti terzi, che naturalmente accettano Paypal come metodo di pagamento. Nel caso in cui scegliessi questa terza opzione, però, fai attenzione all’affidabilità del sito!

In qualsiasi modo tu voglia, ora sei pronto ad acquistare su Amazon anche con Paypal: ora non hai più problemi per comprare tutto ciò che desideri!