Come pubblicare delle belle storie su Instagram

Come pubblicare delle belle storie su Instagram

03/07/2020 0 Di miriampaterna

Sono ormai anni che molti social, tra cui Instagram, hanno inserito al loro interno le storie, ovvero delle pubblicazioni duranti 24h, a meno che vengano salvate tra i contenuti in evidenza (da cui poi saranno visibili in qualsiasi momento come i post).

Se Instagram è il tuo social preferito e vuoi iniziare anche tu a pubblicare delle belle storie su Instagram, ti spiegherò in questo articolo come fare e ti darò alcuni consigli sulle ispirazioni da prendere, sull’attrezzatura software ed hardware da utilizzare e sui modi per ottimizzare al meglio la qualità dei contenuti. Iniziamo!

  • Fai attenzione ai colori
  • Ispirati ai contenuti più di successo del momento
  • Coinvolgi i tuoi follower
  • Usa delle app per le storie

Fai attenzione ai colori

Un ottimo primo passo per pubblicare una bella storia su Instagram è sicuramente la gestione dei colori e delle sfumature cromatiche. 

Cerca ad esempio di lavorare con i colori esistenti nella tua foto o nel tuo video, cerca di mantenere l’omogeneità e di non rompere l’armonia dei colori della foto/video con un colore troppo diverso: ad esempio, se stai per pubblicare una foto di un paesaggio desertico, non usare colori duri e forti come il rosso, che stonerebbero troppo.

Se non trovi il colore che desideri tra quelli immediatamente suggeriti, puoi tenere premuto su uno dei suddetti colori: ti si aprirà una ruota di sfumature, grazie alle quali potrai aumentare le tue opzioni e potrai scegliere fra molti più colori disponibili.

Ispirati ai contenuti più di successo del momento

Tramite la funzione “Esplora” di Instagram, raggiungibile tramite il tasto della lente di ingrandimento in basso a sinistra, potrai scoprire la tipologia di contenuti più apprezzati dagli utenti e prendere così ispirazione dai contenuti popolari presenti sui social network.

Altrimenti se vuoi vedere soltanto le storie di Instagram relative ad un particolare tipo di contenuto, premi sempre sull’icona della lente di ingrandimento e digita successivamente un determinato hashtag nello spazio della barra di ricerca situato in alto.

Coinvolgi i tuoi follower

Per realizzare storie coinvolgenti, puoi utilizzare anche semplicemente la fotocamera del tuo telefono e i diversi strumenti integrati direttamente nella creazione multimediale per le storie di Instagram. Puoi ad esempio aggiungere filtri, boomerang, superzoom o altri strumenti ancora.

Tra quelli più coinvolgenti ci sono sicuramente quelli che prevedono un’interazione con l’utente: per inserire questi, una volta creata la tua foto/video premi sull’icona in alto a destra della faccina quadrata per accedere al menu degli adesivi. Potrai in questo modo arricchire le tue storie e renderle davvero belle e coinvolgenti attraverso delle gif, degli hashtag, la realizzazione di quiz o sondaggi. 

Potrai inoltre aggiungere un sottofondo musicale alle storie che realizzi tramite l’adesivo “Musica”.

Usa delle app per le storie

Oltre ai precedenti consigli, in cui hai utilizzato le funzioni direttamente integrate nel social di Instagram, potrebbe esserti utile utilizzare anche delle app esterne, specializzate proprio nella creazione di contenuti multimediali gradevoli e belli da vedere. 

Tra queste, ci sono sicuramente Adobe Spark, una delle migliori app gratuite sia per Android che per iOS, grazie alla quale potrai creare storie coinvolgenti grazie ai suoi numerosi strumenti di editing e template da cui prendere ispirazione. Altre app sono Canva (un’altra app per lavori grafici alla portata di tutti) ed Over (altra app gratuita, semplice e veloce per creare storie coinvolgenti).