Come ripristinare le Impostazioni Predefinite Google Chrome

Come ripristinare le Impostazioni Predefinite Google Chrome

05/01/2021 0 Di nicolacuna

A tutti, almeno una volta nella vita, è successo di aver cambiato le impostazioni di Google Chrome in maniera del tutto involontaria, oppure di aver fatto delle modifiche che non solo si sono dimostrate improduttive, ma addirittura problematiche, per tutta una serie di motivi.

Ci si è ritrovati, quindi, in una situazione abbastanza scomoda, del tutto disorientante, e senza la minima idea su come risolvere il problema. Tutto questo ha causato numerose perdite di tempo, funzionalità non conosciute e una serie di disagi che possono essere risolti solo con il ripristino delle impostazioni predefinite Google Chrome

Ripristinare Google, quindi, molto spesso è assolutamente necessario, lo puoi fare in qualsiasi momento e, per farlo, devi soltanto seguire alcuni semplici passaggi che tra poco ti elencherò.

Prima di spiegarti come ripristinare le impostazioni di Google Chrome, devo tranquillizzarti riguardo ad una questione molto delicata: le password salvate. 

Ecco, non temere di perdere nulla, Google le salverà pur avendo ripristinato le impostazioni predefinite. Quindi non pensarci due volte prima di avviare il ripristino, può essere l’unico modo veloce ed efficace per risolvere i problemi e ricominciare a lavorare.

Detto questo, non devi far altro che aprire Google Chrome dal tuo computer, fare clic sulle impostazioni (quindi in alto a destra, sui tre puntini posti in verticale), e cliccare su Avanzate

Ora, se utilizzi Chromebook, Linux e Mac vai nella sezione Ripristino delle impostazioni predefinite originali, quindi clicca su Ripristina impostazioni. Se, invece, utilizzi Windows clicca su Reimpostazione e pulizia, quindi su Ripristina impostazioni. 

Con questa procedura il ripristino non è completo: alcune impostazioni, come per esempio i tipi di carattere o l’accessibilità, non vengono eliminate. In tal caso occorre creare un nuovo profilo utente, per farlo clicca su questo link.

In questo modo, nel tuo Google Chrome, verranno ripristinate le impostazioni che ti elencherò di seguito, su tutti i dispositivi da cui hai eseguito l’accesso:

  1. Viene ripristinato nuovamente Google come motore di ricerca predefinito;
  2. La home page e le schede predefinite;
  3. La pagina nuova scheda;
  4. Vengono visualizzate le impostazioni relative ai contenuti;
  5. Temi ed Estensioni;
  6. Cookie e dati dei siti.

Semplice e veloce, come vedi. 

Se dovessi ritrovarti in una situazione scomoda a causa di modifiche nelle impostazioni, ti consiglio di non perdere tempo nel cercare di risolvere un qualcosa che può essere risolto in un attimo attraverso il ripristino delle impostazioni predefinite di Google Chrome

Leggi anche: