Come salvare i contatti della rubrica su Gmail da Android e iPhone

Come salvare i contatti della rubrica su Gmail da Android e iPhone

Se siete degli amanti del mondo Google, non potete non conoscere la funzione che vi mostreremo nella guida di oggi. Infatti, grazie alla mail box gratuita offerta dall’azienda statunitense, conosciuta da tutti come Gmail, è possibile salvare i contatti della rubrica del proprio smartphone in un cloud, liberando spazio nella memoria del dispositivo. Andiamo a scoprire come.

Come salvare tutti i contatti della rubrica su Gmail?

Per poter usufruire di questa straordinaria funzione, è importante sapere che i contatti, per essere esportati, devono essere nei formati VCF o CSV. Per fare ciò, sarà necessario procedere con alcuni passaggi preliminari, che vi consentiranno di eseguire la sincronizzazione in men che non si dica. Di seguito, mostreremo la strada da seguire se si possiede uno smartphone targato Android o un iPhone

Il primo passaggio da compiere per salvare i contatti su Gmail da Android è sicuramente quello di effettuare il download dell’app Contatti di Google, che potete trovare nel Play Store, e consentire ad essa la sincronizzazione dei numeri salvati in rubrica. Attraverso quest’ultima, inoltre, sarà possibile creare i formati VCF o CSV. I passaggi per eseguire questa funzione possono essere leggermente diversi in base alla marca dello smartphone che possedete. Prendiamo come spunto il caso Samsung:

  • Aprite la rubrica e selezionate il simbolo ≡ in alto a sinistra;
  • Fate tap su Gestisci contatti e, di seguito, su Esporta contatti;
  • Ora selezionate Memoria interna e poi cliccate su Esporta.

Ora avete il file “Rubrica.vcf” contenente i vostri contatti. Di seguito, aprite l’app Contatti e procedete in questo modo:

  • Fate tap, in basso, su Correggi e gestisci;
  • Cliccate su Importa da un file e selezionate l’account Gmail all’interno del quale volete salvare i contatti;
  • Selezionate il file VCF creato in precedenza, rintracciabile nella sezione relativa ai file recenti ed il gioco è fatto!

Salvare contatti su Gmail da iPhone

Per esportare i contatti da iOS, si può chiedere aiuto all’app “My Contacts Backup”:

  • Aprite l’app e consentitele l’autorizzazione ad accedere alla vostra rubrica;
  • Selezionate il simbolo dell’ingranaggio, in basso a destra, e nel menu Type cliccate sul formato VCF o CSV;
  • Cliccate su Fine e, in seguito, su Backup, per procedere alla modifica;
  • Ora selezionate Email e inviate a voi stessi il file appena creato;
  • Aprite il file e, premendo sul nome dell’allegato, selezionate Dispositivo per salvarlo.

Ora dovrete andare nei Contatti di Google con il vostro browser e seguite questi passaggi:

  • Selezionate il simbolo ≡ e poi Importa;
  • Cliccate su Seleziona file;
  • Cercate il file con al suo interno la rubrica in formato VCF o CSV, cliccate su di essa ed il gioco è fatto!

Ti consiglio di leggere anche…

Come impostare Gmail come client di posta predefinito su Windows 11

Come impostare una risposta automatica su Gmail su Android e PC

Come scaricare i contatti Google ed importarli su iPhone