Come tagliare un video con iMovie su iPhone

Come tagliare un video con iMovie su iPhone

Molte persone amano la fotografia e le riprese. E, seppur svolgano altre professioni, queste attività rappresentano, magari, una vera e propria passione da coltivare. Pertanto, può capitare che, al termine di alcune riprese amatoriali, si potrebbe avere la necessità di ritoccare i video, sopprimendo le scene superflue o effettuando ingrandimenti sui soggetti che vi compaiono. A tal proposito, potrebbe venire in soccorso il programma iMovie, un’applicazione progettata e lanciata da Apple Inc. Si tratta di un software di montaggio video non lineare, che ha come obiettivo prendere i filmati, effettuarne il montaggio, arricchendoli con audio, effetti speciali e transizioni. iMovie si può usare su Mac e iPhone. Per questo motivo, iMovie è il programma più adatto, purché si apprenda però come tagliare un video con iMovie su iPhone.

Di regola, come avviene per il Mac, anche l’iPhone dovrebbe presentare l’installazione di default di iMovie. Se così non fosse, l’utente dovrà visitare l’App Store, premere su Cerca, presente nel menu in basso, e scrivere iMovie nel campo di ricerca in alto. Dopo aver premuto Cerca, sarà importante premere sull’immagine di iMovie, poi sul pulsante Ottieni e confermare la scelta attraverso Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Il download partirà subito e, al termine, pigiando sul tasto Apri, iMovie verrà avviato. A questo punto, l’utente è pronto per tagliare un video con iMovie su iPhone. A tal proposito, sarà necessario scegliere Continua, selezionare prima la voce Video, rintracciabile a sinistra, sulla parte superiore dello schermo, e poi il video da tagliare con iMovie. Automaticamente, il video sarà circondato di giallo; a questo punto, sarà necessario trascinare una delle due estremità del video verso destra o verso sinistra per ritagliare, usando iMovie, la parte di filmato di interesse.

Una volta terminato il ritaglio, sarà necessario premere sul pulsante della freccetta nera (▶︎), utile per visualizzare un’anteprima delle operazioni effettuate. Se il risultato soddisfa, allora, sarà sufficiente pigiare sull’immagine della freccia, racchiusa in un quadrato, così da effettuarne il salvataggio o la condivisione. Dopo aver premuto sul comando Salva su File, il filmato verrà conservato su iCloud Drive; in alternativa, il video tagliato con iMovie su iPhone, potrà essere inoltrato ad altri contatti, mediante delle opzioni di condivisione, come WhatsApp, YouTube ed Email. Se, invece, si desidera effettuare il salvataggio del video all’interno della libreria foto di iOS, sarà sufficiente selezionare l’opzione Crea filmato, pigiare sul pulsante Fine e premere ancora sull’immagine della freccia, presente nel quadrato. In ultimo, sarà necessario premere sul comando Salva video e scegliere “la qualità di esportazione tra Media”, selezionando tra “360p, Grande 540p, HD – 720p e HD – 1080p”. Quando la voce Esporto filmato avrà raggiunto il 100%, sarà sufficiente premere su OK ed il lavoro sarà terminato,