Come tornare a Google classico

Come tornare a Google classico

26/11/2020 0 Di noemicolucci

Sono poche le cose certe nella vita ma, in termini di tecnologia, non si può sbagliare, ognuno ha il proprio browser preferito. Se non ci hai mai fatto caso e ci stai pensando ora che hai letto questa frase, sicuramente sarai d’accordo con me. 

Sarebbe bello, quindi, poter usufruire della pagina iniziale di Google, ogni qualvolta apriamo il computer ed andiamo a fare una ricerca su Internet. Preparati per quello che sto per dirti, perchè questo sogno può diventare realtà. In questo articolo, infatti, vedremo come tornare a Google classico.

Ad esempio, se lo imposti come pagina iniziale, potrai utilizzarlo ogni volta che ne avrai la necessità. In base al browser che usi,quindi, ti spiegheremo quale sarà la procedura per impostare Google come pagina iniziale. 

Firefox

Se il tuo browser di fiducia è Firefox, allora dovrai eseguire questi semplici passaggi:

  1. Apri il browser e vai su questo sito;
  2. Trascina la scheda che ti appare sul pulsante con la voce Pagina Iniziale;
  3. Conferma l’operazione facendo clic su Sì.

Google Chrome

Per gli amanti del celebre Google Chrome, installare la pagina iniziale di Google come pagina iniziale è un gioco da ragazzi, vediamo insieme come fare:

  1. Dirigiti nella parte alta a destra del browser, fai un clic su Altro ( con l’icona dei tre puntini verticali);
  2. Seleziona la voce Impostazioni;
  3. Vai sulla casella con l’opzione Mostra pulsante pagina iniziale, situata nella sezione Aspetto;
  4. Seleziona la seconda voce e inserisci il sito della pagina di Google.

Safari

Per i possessori dei dispositivi della celebre azienda della Silicon Valley, impostare Google come pagina iniziali non è per niente difficile, basta solo eseguire un paio di azioni.

  1. Vai nell’angolo situato in alto a sinistra e seleziona Safari;
  2. Vai su Preferenze;
  3. Seleziona la sezione Generali;
  4. Accanto a ‘apri nuove finestre con’ e ‘apri nuovi pannelli con’, dovrai selezionare la Pagina iniziale;
  5. In corrispondenza di questa voce, inserisci l’url della pagina di Google.

Microsoft Edge

Per chi preferisce questo browser dell’azienda, ormai leader nel settore dell’informatica, Microsoft, allora l’operazione da eseguire sarà la seguente:

  1. Nella sezione in alto a destra del browser, seleziona la voce Altro e dirigiti sulle impostazioni;
  2. Scorri verso giù fino alla voce Apri con e seleziona una o più pagine specifiche;
  3. Una volta aperto l’elenco, dovrai selezionare Personalizzato, in seguito, dovrai anche selezionare la X vicino all’attuale pagina iniziale;
  4. Accanto a Immetti un indirizzo web, dovrai inserire l’indirizzo url della pagina di Google e cliccare sul +.

Insomma, sicuramente la maggior parte di noi è abituata ad utilizzare la pagina di Google come pagina iniziale e, quindi, il fatto di impostarla come pagina predefinita risulta molto comodo e veloce. Ovviamente, il tutto è possibile anche senza rinunciare al proprio motore di ricerca preferito. 

Seguendo questi semplici passi, diversi per ogni browser che ognuno preferisce ed utilizza, tutto questo ti sarà possibile.

E tu, cosa aspetti? Corri ad impostare la pagina iniziale di Google come predefinita, vedrai che non te ne pentirai, poichè, sappiamo molto bene che è la più usata e la più rapida.

Leggi anche: