Come usare ChatGPT sul tuo iPhone anche in Italia (senza l’app ufficiale)

Come usare ChatGPT sul tuo iPhone anche in Italia (senza l’app ufficiale)

22/05/2023 0 By fogliotiziana

Vuoi usare ChatGPT sul tuo iPhone? Esistono diversi metodi per sfruttare il chatbot dal tuo smartphone Apple. Ad esempio, puoi parlare a voce con lui tramite Siri. Ti spieghiamo tutto!

ChatGPT è stato capace di infiammare le folle sin dal suo debutto. Un successo che non accenna a diminuire, anzi. OpenAI, infatti, ha appena lanciato un’applicazione ufficiale del suo chatbot su iPhone. Per il momento è disponibile solo negli Stati Uniti, ma in attesa del suo arrivo nel nostro Paese, ti spieghiamo come utilizzare il potente agente conversazionale sul tuo telefono.

Come utilizzare ChatGPT su iPhone da un browser

Come puoi immaginare, è possibile utilizzare ChatGPT dal sito ufficiale anche sul tuo iPhone. Basta aprire un browser come Safari sul proprio telefono e visitare l’indirizzo del sito. A quel punto, è sufficiente accedere all’account utilizzando il tuo nome utente e password. Nel caso in cui non disponi ancora di un account, puoi crearne uno direttamente dallo smartphone. Niente di più facile!

Come creare un collegamento a ChatGPT dalla schermata Home dell’iPhone

Aprire direttamente ChatGPT con un’icona dalla schermata principale come una vera e propria applicazione, è molto semplice. Procedi in questo modo:

  • Dalla pagina web del chatbot, tocca l’icona visibile in basso e seleziona Nella schermata iniziale.
  • Assegna un nome al collegamento ChatGPT, lascia l’URL predefinito e premi Aggiungi.
  • Sulla schermata iniziale vedrai apparire un’icona. Apri il collegamento per accedere al chatbot.

Come creare una scorciatoia per Siri per usare ChatGPT

L’applicazione iOS sarà arricchita da Whisper, il sistema di riconoscimento vocale di OpenAI, che secondo i primi feedback, è molto efficace. Grazie a questa integrazione, gli utenti dell’app potranno inviare le loro richieste e comandi vocalmente.

Nel frattempo, puoi usare chatGPT attraverso la funzionalità di riconoscimento vocale di Siri. Utilizzando Siri, infatti, è possibile porre domande a ChatGPT semplicemente con la propria voce. Per accedere a questa funzionalità, procedi in questo modo:

Vai a questo indirizzo e genera una chiave API che conserverai in un blocco note. Attenzione, questa chiave è segreta!

  • Scarica l’app Scorciatoie se non l’hai ancora.
  • Scarica il collegamento facendo clic su questo indirizzo dal tuo iPhone.
  • Tocca i tre punti verticali sulla scorciatoia.
  • Incolla la tua chiave API al posto di AGGIUNGI CHIAVE API QUI.

Ora puoi chattare con ChatGPT con la tua voce tramite Siri accettando l’accesso al microfono. Ma piuttosto che aprire costantemente Scorciatoie, è possibile avviare il chatbot toccando due (o tre) volte sul retro del tuo iPhone. Ecco come abilitare questa funzione:

Vai su Impostazioni > Accessibilità > Tocca > Tocca il retro del dispositivo > Tocca due volte (o tocca tre volte).

  • Vai su SiriGPT.
  • Abilita il doppio tocco per questa scorciatoia.
  • Tocca il retro del tuo iPhone per avviare ChatGPT tramite Siri e parlare con il chatbot.

Ti consiglio di leggere anche…

ChatGPT ha finalmente un’app mobile ufficiale: quello che devi sapere

L’iPhone potrà riprodurre la tua voce dopo solo 15 minuti di training

Il trucco per attivare Isola Dinamica su qualsiasi iPhone