Come utilizzare Google AMP negli annunci Google Adwords

Come utilizzare Google AMP negli annunci Google Adwords

Con il boom relativo all’utilizzo dei cellulari, con il tempo, questi sono diventati sempre più performanti. Sicuramente, uno dei fattori rivoluzionari di questa profonda trasformazione, che ha cambiato anche alcuni usi e costumi dei paesi che ne beneficiano, è stato quello della navigazione in rete. Infatti, il nome più comune dato ai nostri telefoni è quello di smartphone, ovvero uno strumento tecnologico in grado di combinare le funzioni di un cellulare a quelle di un computer. Ed è proprio questa caratteristica che ha portato Google, una delle più grandi aziende al mondo, ad adattare i propri servizi in funzione dell’utilizzo più frequente della rete da parte degli utenti tramite smartphone piuttosto che tramite PC. Il colosso statunitense ha colto la palla al balzo anni fa, quando AMP project lanciò un’iniziativa gratuita, che fu condivisa a livello mondiale, basata sulla possibilità di creare, o ristrutturare, pagine web in modo da renderle più fluide e veloci nel caricamento. Questa scelta da parte degli sviluppatori fu più che azzeccata, poiché, come abbiamo detto, ha rivoluzionato totalmente il modo di costruire un sito. Con questa nuova modalità, si è riusciti a diminuire il range di tempo tra la selezione di un link da parte dell’utente e l’apertura della pagina. In questo modo, il tasso di abbandono di quelle piattaforme che hanno abbracciato il progetto AMP è diminuito di gran lunga. Come abbiamo detto, Google ne ha saputo approfittare al meglio e ha deciso anch’esso di intraprendere questo percorso. In un mondo digitalizzato in cui si naviga in rete attraverso smartphone di ultima generazione molto veloci, sarebbe stato impensabile esplorare internet senza che il browser principale di tutti gli utenti usufruisse della tecnologia AMP per rendere ancor di più istantaneo e diretto il percorso di navigazione. 

In tutto questo, l’azienda statunitense, ovviamente ha permesso di sfruttare al meglio la creazione di siti web ai quali l’utente può accedere in modo rapidissimo e senza perdere tutti i contenuti multimediali. Proprio per questo motivo, su Google Adwords è possibile utilizzare Google AMP nelle campagne intelligenti. Vi abbiamo già parlato dei numerosi servizi che questa piattaforma garantisce, ad esempio di come programmare e localizzare gli annunci pubblicitari su Google Adwords. Ora sapete tutto: vi basta digitare le vostre credenziale SSO in questo link, per conoscere le linee guida di Google Adwords per tutti gli sviluppatori di pagine AMP. 

Leggi anche: