Bitcoin Bitcoin -0.51% $43050.3
-0.51%
23027.20 BTC $810299490304.00

Come sfruttare al meglio le campagne intelligenti su Google Adwords

Come sfruttare al meglio le campagne intelligenti su Google Adwords

Google Adwords, che da tempo ha preso il nome di Google Ads, è una delle numerosissime piattaforme messe a disposizione di Google per i suoi utenti. In questo caso, si tratta di uno strumento molto utile per ogni tipologia di azienda. Infatti, Ads è essenziale per far fruttare al meglio le campagne di advertising, ossia le pubblicità a livello imprenditoriale e organizzativo. Tutto è reso possibile dalla presenza della Rete Display di Google, una raccolta di oltre un milione di siti web, applicazioni, blog, video e tanto altro ancora. Google Ads garantisce la possibilità di poter sponsorizzare i propri prodotti e i propri contenuti in rete, in base a determinate parole chiave digitate dall’utente sul browser inerenti alla propria pubblicità. Il procedimento avviene attraverso le campagne programmate da questa piattaforma, che riescono ad aiutare le aziende a raggiungere il maggior numero di plausibili clienti possibili. Queste prendono il nome di campagne intelligenti e sono il motore delle sponsorizzazioni online. Non presentano, ovviamente, un costo predefinito, poiché dipende tutto da quanto l’impresa vuole spendere per la propria campagna. Come sempre, inoltre, Google permette sempre di sfruttare al meglio le proprie piattaforme, facendole anche lavorare insieme, in modo tale da rendere tutto più semplice e immediato per i propri utenti. Esempio lampante è quello di come collegare YouTube all’account Ads. Ma ora entriamo nello specifico e andiamo a vedere insieme come poter usufruire in modo efficiente dei servizi offerti dalle campagne intelligenti.

Prima di tutto, naturalmente, sarà necessario registrarsi al servizio e avere bene in mente il percorso che si vuole intraprendere. Tra le funzioni che si possono sfruttare, elenchiamo:

  • Informazioni sul rendimento della campagna con le notifiche associate;
  • Il numero di chiamate che sono state ricevute grazie al servizio garantito dalla campagna;
  • Il numero di volte in cui possibili clienti si sono mostrati interessati all’annuncio, cliccandoci sopra o cercando l’indirizzo dell’attività su Google Maps;
  • Pianificare giorni e orari in cui pubblicare il proprio annuncio. 

Proprio quest’ultimo è uno dei servizi più importanti, poiché mostra come ogni utente abbia la possibilità di scegliere autonomamente come procedere con la propria campagna. Infatti, nella sezione Località e pianificazione annunci è possibile impostare una tra le tre opzioni tra:

  1. qualsiasi orario, con una pubblicazione degli annunci ogni giorno ad ogni ora;
  2. orario di apertura, attraverso il quale gli annunci saranno presenti in rete solo nel momento dell’apertura di un profilo dell’attività;
  3. orario personalizzato, con il quale l’utente potrà scegliere in modo indipendente.