Bitcoin Bitcoin 3.52% $43154.92
3.52%
57640.48 BTC $812268650496.00

Contenuti SEO

Contenuti SEO

20/07/2021 0 By miriampaterna

Se si possiede un portale web e si desidera farsi trovare sul motore di ricerca, è fondamentale sapere e fare attenzione a come creare dei contenuti SEO, oltre a trovare i giusti criteri di ottimizzazione e pianificazione delle parole chiave. Per posizionarsi su Google, è bene quindi proporre ed inserire nelle pagine web che compongono il sito Internet dei contenuti SEO che seguano dei parametri tecnici e delle strategie di sviluppo. Anche Google stesso aiuta i suoi utenti fornendo delle guide molto dettagliate per i Webmaster, perché non solo sono ottimi consigli per posizionarsi nel motore di ricerca, ma sono perfetti da attuare anche nelle campagne pubblicitarie Google Ads e molto altro.

Se vuoi sapere di più anche tu sui contenuti SEO, perché sono così importanti e come crearli, continua a leggere questo articolo! E sono sicura che al termine della lettura sarai molto più cosciente di questo grande strumento e saprai come usufruirne per trarne grandi benefici!

 

Cos’è la SEO e cosa sono i contenuti SEO

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization, ovvero l’ottimizzazione sui motori di ricerca. È importante posizionarsi su Google in una posizione più alta possibile, infatti, perché quasi nessun utente va oltre la seconda pagina di Google nelle sue ricerche, quindi non risultare all’interno di questi primi risultati vuol dire nella maggior parte dei casi non essere visualizzati affatto. 

Per questo, realizzare contenuti SEO di qualità significa utilizzare determinare tecniche di scrittura ottimizzate per il motore di ricerca ed impaginare tali contenuti seguendo le linee guida di Google per i webmaster. L’obiettivo di questi contenuti SEO è quello di scalare le classifiche dei motori di ricerca ed arrivare ai vertici con le ricerche organiche, quindi anche senza pagare alcuno spazio pubblicitario. Proprio a tal proposito, anche nelle campagne pubblicitarie di Google Ads, se sviluppati seguendo una determinata linea editoriale, i contenuti SEO possono aiutare anche a migliorare le performance dei propri annunci Adwords.

 

Linee guida SEO di Google per i webmaster

Il funzionamento preciso dell’algoritmo di Google non è conosciuto con esattezza da nessuno; tuttavia, Google stesso fornisce dei consigli nella sua guida introduttiva alla SEO volti a migliorare la propria posizione sui motori di ricerca e migliorare anche la user experience. Innanzitutto, Google deve trovare i vostri contenuti, quindi dovete provvedere ad inviare una Sitemap, ovvero un file contenente tutte le pagine del tuo sito. Oltre ad averlo, Google deve anche comprenderlo: Googlebot deve eseguire una scansione e comprendere ogni parte del sito come un qualsiasi utente. Anche gli utenti infatti devono avere un’ottima esperienza all’interno del sito, navigando facilmente tra i contenuti. Infine, i contenuti stessi, per essere ottimizzati, devono essere interessanti ed attraenti per gli utenti, rispecchiare e contenere i termini di ricerca utilizzati dagli utenti come parole chiave, far parte di un sito, di un autore e di un’azienda in generale con una buona reputazione online ed infine non deve essere troppo pieno di pubblicità, che in numero eccessivo impedirebbero la lettura ai vostri utenti.