Cosa fare se crasha Spotify sul telefonino iPhone

Cosa fare se crasha Spotify sul telefonino iPhone

05/05/2021 0 Di nicolacuna

Non è assolutamente improbabile che anche un colosso come la Apple possa dare dei problemi agli utenti che utilizzano i suoi dispositivi, su tutti gli iPhone, ovvero il device di gran lunga più venduto sul mercato. Aldilà dei remoti casi relativi ai difetti di fabbrica, la maggior parte delle volte le problematiche si riscontrano sulla funzionalità delle applicazioni, dei social network in particolar modo, ma non solo. 

Immagino che, se stai leggendo questo articolo, è perché almeno una volta avrai avuto dei problemi con Spotify, la piattaforma più utilizzata per ascoltare musica, nonostante tu abbia deciso di puntare sul brand Apple come garanzia, investendo anche una certa quantità di denaro. 

Il discorso è tutto sommato semplice, e per la maggior parte delle volte esula da qualsiasi tipo di utilizzo da parte degli utenti o di difetto dovuto al brand: si tratta perlopiù di problematiche riscontrate in fase di aggiornamento di queste applicazioni che, inevitabilmente, creeranno dei disagi per poi risolversi autonomamente. Certo, sarebbe più semplice sopperire ai disagi e attendere il normale reintegro di tutte le funzionalità, se queste applicazioni non fossero così determinanti per la nostra quotidianità, ecco perché spesso poi ci ritroviamo quasi nella condizione di non poterci permettere un lasso di tempo troppo lungo nell’attesa del ripristino totale dei servizi offerti

Quello che posso consigliarti, dunque, nel momento in cui dovesse crashare Spotify e tu stai utilizzando un telefonino iPhone è di seguire dei semplici passaggi che, spesso, si sono dimostrati utili alla risoluzione del problema. Ti basta infatti staccare i dati e disabilitare il wi-fi e nel caso di Spotify, ascoltare la musica in modalità offline utilizzando delle playlist create precedentemente. 

Questa potrebbe essere una soluzione per ovviare al problema, nell’attesa che venga risolto. Diversamente, puoi provare anche a riavviare il tuo dispositivo, dopo aver staccato sia i dati che il wifi: se il problema proveniva dal sistema del tuo telefonino iPhone, ci sono buone probabilità che in questo modo venga risolto. Infine, l’ultimo tentativo a tua disposizione è quello di disinstallare l’applicazione di Spotify e reinstallarla, dopodiché riavviare il tuo iPhone e provare ad utilizzarla. 

Questi sono gli unici tentativi che puoi mettere in pratica se crasha Spotify, o qualsiasi altra applicazione, sul tuo telefonino iPhone, diversamente se nessuno di questi passaggi dovesse funzionare, vuol dire che il problema non dipende dal tuo smartphone, ma dall’alto dell’applicazione stessa. In queste circostanze non potrai fare altro che attendere il tempo necessario affinché vengano ripristinate tutte le funzionalità per poter tornare a fruire a pieno titolo dei servizi di Spotify. Dunque, per prevenire qualsiasi disagio di troppo, provvedi a creare una playlist utile a qualsiasi tipo di momento, da ascoltare in modalità offline se dovesse crashare Spotify.

Leggi anche: